Statistiche
CULTURA & SOCIETA'

Piazza Marina Grande incorona Valentina Manna “Graziella 2019”

Nel corso della serata finale eletta la giovane diciottenne che rappresenterà Procida nelle manifestazioni culturali e civili

In una Piazza Marina Grande colma di presenze così come la si vede solo nelle occasioni che contano, lunedì 5 agosto scorso, nell’ambito della 69^ edizione della Sagra del Mare, si è tenuta la serata conclusiva dedicata all’elezione di “Graziella 2019”.

La Giuria composta da sette membri “tecnici” e quattro “popolari” presieduta dal giornalista, scrittore e direttore artistico del “Procida Film Festival”, Francesco Bellofatto, ha dato la propria preferenza a Valentina Manna (Foto di Aniello Intartaglia), 18 anni, neo diplomata al liceo linguistico, che sogna di intraprendere la carriera diplomatica, proprio come Alphonse De Lamartine.

Valentina si è accostata lo scorso inverno al romanzo di Graziella, apprezzandolo profondamente, senza il preciso proposito di partecipare all’elezione dell’estate successiva. Ad incoraggiarla, poi, a iscriversi al concorso un nutrito gruppo di sostenitori. Fortemente legata alla famiglia, ha dedicato la vittoria ai nonni e ai genitori che hanno sempre appoggiato le sue scelte. Altruista e generosa, Valentina da subito ha legato con tutte le altre partecipanti, apprezzando l’opportunità di stringere nuove amicizie. Al momento della prova della vestizione, non è riuscita a trattenere le lacrime, dopo aver indossato l’antico costume procidano. Incredula ma felice, ha accolto con gioia l’abbraccio di Michela, Anna, Flavia, Arianna, Tecla, Sefora e Giuliana, che hanno dimostrato di essere un gruppo affiatato e generoso, in tutte le iniziative in cui sono state coinvolte.

A Valentina, quindi, il compito di rappresentare la donna procidana per eccellenza che nasce nel romanzo omonimo dello scrittore francese de Lamartine, e quindi l’isola di Procida durante l’anno in tutte le manifestazioni culturali e civili in cui sarà richiesto. Lo farà, certamente, con l’intelligenza, il garbo e l’allegria che fanno di lei la Graziella 2019. «E’ stata un’esperienza bellissima e porterò dentro di me l’amicizia con le splendide ragazze che con me hanno partecipato a questo percorso». Queste le prime parole di Valentina subito dopo la proclamazione del Sindaco Dino Ambrosino.

«Una manifestazione – sottolinea l’assessore alla cultura ed eventi Nico Granito – rinnovata che continua a crescere con la novità del quiz che ha contribuito a cementare un simpatico gioco di squadra e consentito a tanti giovani di avvicinarsi al romanzo di Lamartine. L’importante che tutti facciano il tifo per l’isola di Procida, solo con la forza del gruppo si possono raggiungere risultati significativi».

Ads
Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x