Statistiche
ARCHIVIO 5POLITICA

Piazzale Cenerentola, approvato il progetto esecutivo di riqualificazione

Possono gioire gli abitanti della frazione di Panza, e in particolar modo coloro che vivono nelle vicinanze del piazzale Cenerentola. Infatti la Giunta municipale di Forio, nel corso della seduta del 28 febbraio, ha approvato all’unanimità una delibera – proposta dal sindaco Francesco Del Deo – avente ad oggetto il “progetto nuovo parco giochi inclusivo a raso in località Panza – approvazione in via tecnica del progetto esecutivo”. «In località Panza, rif. “Parcheggio Cenerentola – si legge nell’atto deliberativo – risulta necessario riqualificare l’area destinata al gioco bambini, nonché razionalizzare lo spazio di parcheggio. Attualmente l’area in questione versa in condizioni di degrado, sia in relazione al parco giochi per bambini (al momento interdetto), sia per il manto di asfalto dell’area destinata (peraltro disordinatamente) a parcheggio, la quale risulta dissestata in molti punti, soprattutto a causa delle radici affioranti delle piantumazioni presenti. È volontà di questa amministrazione riqualificare l’intera area, realizzando un parco “inclusivo” attrezzato anche per bambini con disabilità, migliorare i percorsi, le attrezzature, le aree a parcheggio e l’illuminazione pubblica dell’area». I lavori complementari prevedono i seguenti interventi: realizzazione di un parco urbano inclusivo, di dimensioni maggiori di quello esistente, attrezzato anche con giochi per disabili e ubicato in una zona maggiormente riservata della piazza; rifacimento e pavimentazione della zona antistante il parco e dei percorsi pedonali per l’ingresso allo stesso; realizzazione della nuova area parcheggio; realizzazione dell’impianto di illuminazione del parco e dell’area parcheggio; realizzazione di un impianto di irrigazione per le zone a verde presenti nel parco e nelle aiuole del parcheggio.

«Sentita l’amministrazione – si apprende ancora dalla deliberazione di Giunta – il primo settore ha redatto il progetto esecutivo dei suddetti lavori, a firma dell’architetto Marco Raia […]. Ritenuto necessario procedere all’approvazione del predetto progetto esecutivo, si propone di deliberare di approvare il “progetto nuovo parco giochi inclusivo e parcheggio a raso in località  Panza”, redatto dall’architetto Marco Raia, responsabile del primo settore, per un costo complessivo da quadro tecnico economico di € 303.524,00; di dare atto che il progettista e responsabile della sicurezza in fase di progettazione è l’architetto Marco Raia, responsabile del primo settore; di nominare quale responsabile unico del procedimento l’architetto Rosa Pascarella, funzionario del settimo settore, e di incaricare lo stesso degli adempimenti consequenziali al presente deliberato, necessari per l’attuazione degli interventi previsti dal succitato progetto esecutivo, compresa l’acquisizione di eventuali pareri e autorizzazioni».

Con questa deliberazione di Giunta il Comune di Forio ha concretamente risposto alla lettera inviata la scorsa settimana da un abitante di Panza, il signor Leonardo Fiorentino, che nella propria missiva richiedeva una copia della progettazione relativa proprio al piano di restyling e messa in sicurezza del piazzale panzese. Nell’incipit della lettera – che è stata inviata anche al responsabile del primo settore Marco Raia e al comandante della polizia municipale Giovangiuseppe Iacono – si leggeva: «Il sottoscritto perito industriale Fiorentino Leonardo, facendo seguito e riferimento alla petizione presentata il 28 novembre 2016 prot. 34472, in qualità di firmatario e a nome anche delle altre persone che hanno sottoscritto la pubblica istanza la ringrazio per l’appuntamento accordato in data 8 febbraio 2017 e per il consequenziale interesse istituzionale alle problematiche esposte. L’incontro con la sua persona ci ha dato quindi la possibilità di conoscere l’importante progetto di riqualificazione dell’intera zona del “parcheggio e area giochi di Cenerentola” con tanto di risistemazione di aree parcheggio e area giochi, con l’installazione di nuove giostrine anche per i diversamente abili. Un progetto molto interessante che ha reso entusiasti tutti noi presenti: immaginare che oltre all’adeguamento dell’area giochi ci sarà l’intera riqualificazione anche delle zone limitrofe al “parco giochi” con anche “casetta dell’acqua” (distributore di acqua liscia gratis, ulteriore valore aggiunto) è una notizia a dir poco bellissima».

«Gentilissimo signor sindaco dottor Francesco Del Deo – proseguiva Fiorentino – a nome delle tante persone che non hanno potuto presenziare  all’incontro e in loro rappresentanza come da accordi chiedo di ricevere copia del progetto illustrato oltre che quindi ogni informazione che possa essere utile al fine di chiarire le tempistiche di realizzazione e dare quindi concretezza alla bellissima iniziativa promossa, al fine così di aggiornare tutti gli interessati, soprattutto gli “scettici” che non hanno fiducia nell’operato di codesta amministrazione circa la prossima realizzazione dell’importante e necessaria opera pubblica. Confidando nelle sue indiscusse doti umane e professionali a servizio della cittadinanza di Forio e non solo si resta quindi in trepida attesa per ricevere ulteriori notizie circa il prosieguo dell’importante iniziativa promossa. Restando a sua disposizione per ogni eventuale necessità al fine di meglio andar incontro alle necessità dei nostri bambini – concludeva Leonardo Fiorentino – si coglie l’occasione per porgere distinti saluti».

Francesco Castaldi

Ads

Ads

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button