ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Piedimonte, eliminato il pericolo del cipresso nel cimitero

Era da anni l’incubo dei parenti dei defunti quell’enorme cipresso che minacciava di cadere e di devastare le tombe nel cimitero di Piedimonte. Il grosso albero a forma di cono era fortemente inclinato ed ad ogni tempesta di vento minacciava di cadere, oscillando paurosamente. Il caso era stato segnalato ripetutamente nel corso degli anni, ma senza riscontri efficaci nelle stanze del municipio. Ci ha pensato l’Assessore Daniela Di Costanzo, che ha preso a cuore le sorti del luogo di sepoltura dei defunti, attivando una rapida azione di verifica e di eliminazione del pericolo. E ieri l’altro la grande paura è passata con il taglio della pianta. Ma non è l’unico intervento della componente della Giunta Gaudioso che riguarda il cimitero. Appena poche settimane fa è stata pulita dal proprietario l’area di un fondo privato attiguo le cui erbacce, ormai da anni, avevano raggiunto i tetti dei loculi e delle cappelle.

Luigi Balestriere

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button