CRONACA

Pignoramenti e Tari, Barano schiera gli avvocati per le magagne legali

Il cittadino di Barano si rivale legalmente contro il Municipio di via Corrado Buono, il comune si difende. Con una serie di delibere il la casa comunale amministrata da Dionigi Gaudioso mette in campo la propria task force di avvocati per difendersi da una serie di chiamate in giudizio.

C’è la domanda risarcitoria effettuata da un cittadino a seguito dei presunti danni riportati dopo un sinistro avvenuto il 7 agosto del 2016 in Via Croce al Testaccio, dove a causa del dissesto del manto stradale rovinava al suolo. Ci sono i ricorsi proposti dinnanzi alla commissione tributaria di Napoli da parte di una serie di ristoranti dei Maronti per gli avvisi di pagamento della Tari e anche un atto di pignoramento che vede protagonista una signora del Comune.

Quote rosa mai come stavolta completamente rispettate dal comune di Barano che ha affidato l’incarico di difendersi dai provvedimenti a tre avvocatesse: Alessia Pirozzi, Mariateresa Buono e Concetta Florio.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controllare Anche
Close
Back to top button
Close