CULTURA & SOCIETA'

Pint of science, buona la prima edizione ischitana

A parlare di scienza Pietro Greco, Teresa Coppola e Valerio Mazzella

SI è concluso con l’intervento del biologo Valerio Mazzella la re giorni denominata “Pint of science”. Organizzata al bar delle rose “Pint of Science” ha visto alcuni dei più brillanti ricercatori sedersi al bar per discutere le loro ultime ricerche e scoperte. Prima volta a Ischia è iniziato con l’intervento del giornalista scientifico Pietro Greco che ha parlato del rischio nucleare e la fisica per la pace.  

Con la dott.ssa Teresa Coppola si è discusso, invece, di come difendersi dalle malattie che ci possono colpire mentre siamo in viaggio, scoprendo le zone più insidiose e a rischio, a partire dall’equatore fino ad arrivare ai poli. Ultimo incontro, mercoledì sera, con il dott. Valerio Mazzella che presentato al pubblico presente una breve riflessione sui cambiamenti climatici e i loro effetti sull’ecosistema marino. Ci si è soffermati su alcune problematiche attuali dell’ecosistema marino e le possibili soluzioni facendo esempi su una piccola scala spaziale, come la nostra isola, dove le risorse sono limitate e bisogna stare attenti.

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker