Statistiche
CRONACA

Pio Monte, summit per il cambio di destinazione d’uso

Ieri mattina l’incontro tra il Governatore e gli esponenti dell’amministrazione casamicciolese

Nuovo incontro ieri mattina tra gli esponenti dell’ente Pio Monte della Misericordia e quelli dell’amministrazione comunale. Il governatore dell’ente ha infatti incontrato il sindaco Giovan Battista Castagna, quest’ultimo accompagnato dal consigliere Angela Di Iorio e dall’architetto Caterina Castagna. Sul tavolo c’erano i particolari ancora da definire per completare l’iter procedurale che porterà al recupero della storica struttura, sottraendola al cinquantennale degrado in cui giace. Particolari necessari per stabilire il cambio di destinazione d’uso della strutture, e si è discusso anche degli oneri concessori. Il progetto per la rinascita del Pio Monte è firmato da Massimo Pica Ciamarra ed è valutato in oltre quaranta milioni di euro: tramite l’affidamento a una cordata d’imprenditori, potrebbe essere in grado di cancellare le rovine e trasformare quella struttura in un resort extralusso.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex