Statistiche
CRONACA

Portellone “out”, camion dei rifiuti prigionieri a bordo

Non è la prima volta che succede e la triste sensazione è che non sarà nemmeno l’ultima. Ancora una volta si verificano problemi nel trasporto dei rifiuti in terraferma con il vettore marittimo. L’ultimo episodio in ordine di tempo si è verificato ieri mattina quando il traghetto “Bilton”, ha accusato un problema non di poco conto. Di fatto i camion della nettezza urbana e con loro gli autisti al seguito sono rimasti letteralmente “prigionieri” a bordo del mezzo di trasporto per il mancato funzionamento del portellone. Oltre un’ora di attesa prima che la situazione si sbloccasse. Tutto questo, unito ai disagi che si verificano costantemente nel normale traghettaggio verso Pozzuoli, ha rappresentato l’ennesimo anello di una lunga catena. Insomma, siamo davvero messi male…

Foto Franco Trani

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x