CRONACA

Porto di Ischia, residui bellici sulla Riva Destra

Residui bellici rinvenuti sulla riva destra del porto di Ischia.Il rinvenimento ad opera di un M/pesca, ormeggiato nel porto di Ischia che durante l’attività di pesca ha rinvenuto la presenza di residuati bellici, i quali sono stati ricondotti nel porto di Ischia. Gli stessi sono stati posizionati in mare nel tratto di banchina della Riva Destra del porto di Ischia, compreso fra la bitta nr. 1 e nr. 3. In tal senso il comandante del Circondario Marittimo Antonio Cipressoha disposto l’interdizione dell’area attesa la necessità di prevenire possibili incidenti e di salvaguardare l’incolumità delle persone, delle cose e la sicurezza della navigazione e del transito sul demanio marittimo, nonché di permettere il regolare svolgimento delle operazioni necessarie alla bonifica dell’ordigno da parte degli artificieri del Gruppo SDAI della Marina Militare. Le operazioni di bonifica avverranno nel porto di Ischia – zona Riva Destra, nel tratto di mare antistante la predetta banchina fra le bitte 1 e 3, ovvero nel punto di Coordinate Lat. 40°44.71’ N – Long 013°56.55’ E sono stati temporaneamente posizionati dei residuati bellici.Con decorrenza immediata e fino al termine delle operazioni di bonifica è interdetto il transito e la sosta, nella zona di mare in questione. In detta zona è vietata la navigazione, la sosta, la pesca ed i mestieri affini.Il presente divieto non si applica al personale della Guardia Costiera, delle Forze dell’Ordine che, per motivi di servizio, adottando le opportune cautele, hanno necessità di accedere al tratto in questione.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex