LIFE STYLE

Primo week-end di primavera, a Ischia tutti al mare

Le calde temperature hanno attirato sulle spiagge isolane centinaia di persone. Messo alle spalle d’Inverno a Ischia è già preludio d’estate

Neanche il tempo di arrivare e la primavera già sprigiona preludi d’estate. Le calde temperature, il cielo limpido e sereno, un sole caldo e avvolgente hanno invitato centinaia di turisti, ma anche tanti isolani, a riversarsi sulle spiagge dell’isola. E pensare che appena qualche giorno fa, astronomicamente, era ancora inverno. Dopo aver dato il benvenuto alla primavera e archiviato alle 22 e 58 del 20 marzo un inverno che non ha mancato di elargire, come giusto che fosse,  giornate fredde e uggiose, ecco che il primo sabato della stagione delle fioriture e delle giornate serene si presenta in tutta la sua carica di energia luminosa. Un sabato davvero speciale che ha permesso a decine di famiglie di tornare a farsi baciare dal sole negli scenari unici delle spiagge dell’isola.

Tintarelle di primavera davvero molto apprezzate anche dai primi ospiti isolani che hanno scelto l’isola d’Ischia per le proprie vacanze all’insegna del relax. Se non fosse per i piccoli cantieri che caratterizzano i ristoranti e gli stabilimenti balneari, che si stanno preparando per l’afflusso della prossima stagione turistica, la giornata di ieri poteva anche essere scambiata per un tipico pomeriggio di fine maggio. Le urla di gioia dei bambini a riva mare, le coppie distese al sole, i giochi sulla battigia, sporadici ombrelloni incastonati nella sabbia chiara che invita verso il mare. Questa la fotografia del primo week-end di primavera ischitano, un assaggio delle bella stagione che ha già riempito di invidia chi, costretto per impegni quotidiani, non è riuscito a catturare questo bellissimo regalo di relax in una delle assolate spiagge isolane, tutte, ieri pomeriggio, popolate da un numero notevole di persone che non vedevano l’ora di recuperare dall’armadio gli abiti leggeri e mostrare per la prima volta, dopo mesi, l’epidermide ai raggi del sole.

Teli mare e super santos ai Maronti, bikini alla spiaggia di San Pietro, crema solare e occhiali da sole alla spiaggia della Chiaia e poi ancora decine e decine di persone in giro per il borgo di Sant’Angelo, il lungomare di Casamicciola e e corso Angelo Rizzoli di Lacco Ameno.

Basta un po’ di sole a Ischia ed ecco che i gioielli di sabbia e spuma di mare del nostro territorio si riempiono di folla festante che corre a catturare scampoli di sole e buon umore. Benvenuta primavera e che questa prima piccola invasione delle nostre gemme di sabbia e flutti marini possa essere di buon augurio per la prossima stagione turistica ormai ai nastri di partenza e convincere sempre più ospiti alla ricerca di relax, comfort e giornate passate all’insegna della serenità, a scegliere Ischia.

La parentesi dal sapore estivo però, potrebbe chiudersi già molto presto. Oggi è previsto ancora bel tempo e chi ieri non ha potuto giovare della bella giornata che la primavera ha regalato potrebbe rifarsi in mattinata o nel primo pomeriggio. Ma già dall’inizio della prossima settimana è previsto un brusco calo delle temperature.   Chi si è illuso di poter già effettuare il tanto agognato cambio di stagione, dovrà ricredersi e aspettare ancora un po’.

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close