Statistiche
CRONACAPRIMO PIANO

Processo Capuano, slitta la deposizione degli altri magistrati

Il Tribunale ha calendarizzato le prossime udienze: il verdetto potrebbe arrivare entro l’estate

Nuova udienza nell’ambito del processo che vede coinvolto il dottor Alberto Capuano, fino al luglio 2019 giudice penale del Tribunale di Ischia. Processo originato dall’inchiesta della Procura di Roma con le indagini sulla presunta corruzione svolte nell’ambito dell’operazione “San Gennaro”. Le accuse, come si ricorderà, riguardano altre cinque persone: il consigliere circoscrizionale di Bagnoli Antonio Di Dio, Giuseppe Liccardo, Elio Bonaiuto e il libero professionista Valentino Cassini. Ai cinque sono mosse diverse contestazioni a vario titolo: millantato credito, traffico di influenze illecite, favoreggiamento personale, corruzione per esercizio della funzione, corruzione in atti giudiziari, tentata estorsione. 

Giovedì scorso tra gli altri è stato ascoltato come teste anche l’avvocato Tuccillo, a proposito della pratica del signor Federico, la cui denuncia diede il via alle indagini oltre due anni fa. Come si ricorderà il Federico nella denuncia spiegò di essere stato avvicinato da alcuni soggetti che gli avevano proposto di versare una somma di denaro destinato ad un magistrato alla Procura generale presso la Corte di Appello di Napoli in cambio della sospensione di una procedura esecutiva pendente in suo danno, per la demolizione di un immobile, precedentemente dichiarato abusivo con sentenza di condanna del tribunale di Napoli, divenuta irrevocabile sin dal 2006. Dalla deposizione di giovedì è emerso che l’avvocato non avrebbe mai avuto rapporti col giudice Capuano.

Nell’udienza di giovedì scorso sono stati assenti giustificati tre magistrati che saranno ascoltati a marzo. Già fissate le udienze di maggio e giugno

Altre deposizioni nella stessa udienza hanno riguardato aspetti collaterali dell’inchiesta. Un teste ha deposto su una vicenda relativa a una consulenza in materia di marchi, mentre erano assenti giustificati alcuni magistrati che dovevano essere ascoltati, imponendo quindi il rinvio alla prossima udienza fissata tra un mese esatto, quando i tre magistrati saranno chiamati a deporre. Il Tribunale ha già fissato le successive date d’udienza anche per maggio e giugno, allo scopo di esaurire la lista dei testimoni da ascoltare. L’impressione è che i giudici vogliano arrivare a concludere il dibattimento e arrivare a una sentenza entro il mese di luglio.

Alcuni mesi fa, come qualcuno ricorderà, erano già stato ascoltati alcuni magistrati della Quarta Sezione della Corte d’Appello di Napoli, in particolare la dottoressa De Maio, il dottor Lanni, la dottoressa Apicella, e poi il dottor Graziano della Sezione fallimentare. I magistrati della quarta sezione avevano tutti decisamente negato di aver mai conosciuto il dottor Capuano, mentre il dottor Graziano spiegò che l’unico contatto avuto con Capuano fu in occasione degli auguri di Natale qualche anno fa, oltre a un veloce scambio di messaggi sulla nota applicazione “whatsapp” chiedendo al collega se poteva indicargli il nome di un consulente in materia di marchi. Altri rapporti non ci sono mai stati. Fu ascoltato anche il dottor Eugenio Giacobini, ex presidente di Corte d’Appello ora in pensione, recentemente destinatario di una perquisizione, in quanto inserito tra i nuovi indagati dalla Procura. Giacobini negò di avere avuto rapporti significativi col giudice Capuano, spiegando di averlo incontrato solo una volta, peraltro di sfuggita, a un congresso, senza peraltro intrattenersi a conversare, al punto che il teste ha fatto capire di avere anche difficoltà a ricordarne l’esatta fisionomia.  Su quel fronte la difesa di Capuano aveva già evidenziato più volte l’incongruenza del presunto millantato interessamento di Capuano alla sorte processuale di Liccardo contattando Giacobini, che però era già in pensione. Dunque, senza nessuna reale possibilità di influenzare l’esito di un processo.

Ads

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x