Statistiche
CRONACA

Procida 2022, Confesercenti: «Occasione anche per Ischia»

Il presidente Francesco Pezzullo incita le amministrazioni a stipulare protocolli d’intesa con l’isola di Arturo

Francesco Pezzullo, presidente di Confesercenti Ischia, interviene nel nutrito dibattito seguito alla nomina di Procida a Capitale italiana della cultura. «Abbiamo un’opportunità da non perdere: Procida capitale della cultura 2022 – dichiara Pezzullo – Procida dista da noi solo quindici minuti, eppure questa distanza pare incolmabile se parliamo di organizzazione. Le amministrazioni dovrebbero procedere a formalizzare protocolli d’intesa con il Comune di Procida per la definizione e la realizzazione di azioni, con spirito di servizio, nei confronti di Procida. Come possiamo venire incontro alla richiesta che, speriamo, coinvolgerà Procida ed Ischia?».

Il presidente di Confesercenti Ischia elenca una serie di azioni: «Condivisione punti strategici in materia di promozione turistico e culturale; – migliorare la mobilità da Ischia verso Procida (e viceversa); -organizzazione di eventi culturali/divulgativi in ottica nazionale ed internazionale ottimizzazione; – garantire adeguata recettività turistico-alberghiera alle richieste, visto che Procida non dispone di posti letto; – promuovere il nostro territorio con video e pubblicità, usando dei droni che riprendono la nostra isola; -proporre dei pacchetti turistici condivisi dalle amministrazioni delle due isole e le associazioni di categoria. La Confesercenti è pronta a collaborare una serie di proposte da abbinare ai pacchetti; crediamo che il nostro programma possa servire a “costruire”, non solo concettualmente ,un ponte tra Ischia e Procida. Custodi di un patrimonio culturale in comune che nasce dal mare e dalle bellezze del nostro Golfo».

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x