CRONACA

Procida, abbattimento per una pertinenza di 40 metri quadri

Le operazioni, scattate in seguito a una R.e.s.a., continueranno fino alla completa demolizione, sotto la sorveglianza dei Carabinieri di Ischia: nessun problema di ordine pubblico

Operazioni di demolizione in corso sull’isola di Procida. Si tratta dell’esecuzione di una R.e.s.a. (registro esecuzioni sanzioni amministrative): in pratica, l’atto finale della procedura relativa a costruzioni edilizie realizzate senza i necessari titoli abilitativi. Stavolta il provvedimento è calato nei confronti di un manufatto di circa 40 metri quadri. Per fortuna del titolare, non si tratta di un locale adibito ad abitazione principale, ma di una pertinenza al servizio di un altro immobile. Le operazioni sono iniziate nella mattinata di ieri, e si protrarranno fino al completo ripristino dello stato dei luoghi. A sorvegliare le operazioni sono i Carabinieri della Compagnia di Ischia agli ordini del Capitano Angelo Pio Mitrione. Tutto si è finora svolto con regolarità, e non si è verificata nessuna turbativa né alcun altro problema di ordine pubblico. Le operazioni continueranno oggi.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close