Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Procida alle prese con una serie di lavori pubblici

Informiamo i cittadini che i lavori di metanizzazione procedono alacramente con due squadre; la prima operante nella Vigna e la seconda  nei pressi del Cimitero e di Ciraccio.

Ad oggi sono stati completati i lavori di via Principessa Margherita. Per gli altri tratti di strada, i lavori riprenderanno dopo Pasqua.

Abbiamo ritenuto opportuno riqualificare in questa zona l’impianto idrico, ormai obsoleto, coinvolgendo la SAP ed anche la Società per la pubblica illuminazione per creare una rete aggiuntiva di sottoservizi.

La seconda squadra, quella che sta lavorando nei pressi del Cimitero, sospenderà i lavori  mercoledì 23 marzo 2016, garantendo la consueta transitabilità pedonale e carrabile delle strade  interessate dai lavori, avendo cura di rispettare tutte le norme di sicurezza.

Pertanto i semafori saranno spenti dal 23 fino al 29 marzo 2016 per consentire il solito percorso di viabilità per Ciraccio. I lavori riprenderanno il 30 marzo 2016. Ne seguirà una comunicazione più precisa.

Ads

Anche in zona Cimitero-Ciraccio con i lavori di metanizzazione si sta effettuando un lavoro di pulizia e riqualificazione dell’impianto idrico e fognario senza escludere  un miglioramento del manto stradale.

Ads

 

Massima attenzione e tempestività sono state date all’intervento urgente di Marina Corricella, dove  una vera calamità si è abbattuta nel borgo con grave danno alla strada, mettendo a dura prova la vita di una parte della comunità locale che non ha potuto più accedere al borgo e a via San Rocco.

Pertanto, gli uffici comunali preposti, hanno profuso il massimo dell’impegno sapendo di lottare contro il tempo per evitare che la voragine, che si è creata sotto il manto stradale non si allargasse ulteriormente, con conseguente pericolo per le abitazioni.

E’ stato chiesto alle maestranze lavorative un impegno costante e  il più rapido possibile per arginare i pericoli che i tecnici avevano evidenziato. Si è lavorato senza soluzione di continuità  per l’incolumità delle strutture  e primariamente  per la serenità dei cittadini.

Qualche interruzione, dovuta ad interventi ispettivi da parte della Capitaneria e delle Forze dell’Ordine, ha messo in allerta la popolazione e creato qualche apprensione. Ma con nostra viva soddisfazione gli Uffici comunali hanno potuto mostrare che ogni operazione è stata legalmente avviata e che niente di irregolare era stato posto in essere. Per cui, nonostante  la sofferta interruzione, i lavori oggi sono subito ripresi  e si è in fase di ultimazione.

Speriamo che prima di Pasqua si possa riaprire l’intero tratto crollato per dare normale mobilità agli abitanti della zona.

 

Possiamo infine dire che anche  il progetto Waterfront  è in chiusura a Marina Grande e sicuramente nei giorni di Pasqua potremo tutti godere  i benefici ambientali  e l’ultimazione dei lavori che il progetto ha messo in essere

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x