Statistiche
SPORT

Procida battuto a Caivano, l’amarezza di Cibelli

PROCIDA. Il Procida esce sconfitto dal campo Papa di Cardito, perdendo la prima gara del 2016 dopo due vittorie consecutive. Un brutto primo tempo è stato seguito da una bellissima ripresa, che non è bastata però a portare a casa un risultato positivo contro i gialloverdi. “La squadra era entrata in campo con l’atteggiamento giusto – ha commentato a fine partite Franco Cibelli – Ho notato che loro ci temevano, poi siamo andati sotto con quel rigore nonostante Scotto di Marrazzo si è fatto trovare pronto parandolo. Ci sono stati quei 15 minuti nei quali ci siamo dovuti riorganizzare ma abbiamo subito il 2-0. Abbiamo reagito, ho
rivisto la mia squadra che aveva voglia di reagire e ce l’abbiamo messa tutta. Siamo stati ad andare sul 2-1, poi è chiaro che siamo stati costretti a lasciare degli spazi e in uno di questi contropiedi abbiamo preso il terzo gol. C’è il rammarico di non averla giocata in undici contro undici, però questo fa parte del gioco e può capitare”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex