Statistiche
SPORT

Procida, l’accusa del presidente Muro

PROCIDA. Il Procida ha ripreso nella giornata di ieri a lavorare in vista della sfida del prossimo weekend contro la Sibilla Bacoli, ma negli occhi e nella mente della squadra biancorossa c’è ancora la brutta prova di sabato
scorso che ha causato la terza sconfitta nelle ultime quattro partite. Un risultato, quello ottenuto contro la Sessana, che ha fatto a dir poco infuriare il presidente Luigi Muro che da subito se l’è presa con i propri giocatori che ormai da qualche tempo sembrano aver mollato dal punto di vista della concentrazione. Da una salvezza che sembrava ormai raggiunta, si è passati ad una situazione che costringerà il Procida a soffrire fino alla fine. “Se dovessi dire tutto quello che penso sui giocatori del Procida, rischierei una querela da parte loro – ha dichiarato il presidente Luigi Muro al termine della partita – Quindi è meglio evitare. Una squadra con il nostro budget non può arrivare agli ultimi minuti del campionato per salvarsi. Quindi sono molto arrabbiato, ma è una storia vecchia ormai. I nostri calciatori chiedono, chiedono e chiedono solo, come se fossero professionismo, ma non c’è assolutamente uno spirito di sacrificio e di squadra”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x