Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Procida: non c’è ambiente sano senza decoro

Domenica 13 marzo 2016, il gruppo dell’Assessorato partecipato “Ambiente e Decoro” si è radunato al “Belvedere della Chiaia” per accogliere concittadini (soprattutto i più piccoli) desiderosi di andare incontro alla Primavera.

“DecoriamoCi a Primavera”, il primo appuntamento sul territorio, per le strade dei quartieri e delle nostre Grancie.

Scopo dell’incontro è stato proprio quello di sensibilizzare i più piccoli e meno piccoli al “bene comune”, cercando di promuovere e far crescere senso di responsabilità nei confronti dell’ambiente e del territorio.

I volontari dotati di piccoli attrezzi da giardinaggio e guantini… insieme ai propri genitori, zii e amici si sono presi cura delle “aiuole di Pizzaco”, dei muri abbandonati e ricoperti dalle erbacce, hanno potato e recuperato qualche pianta abbandonata all’incuria e, dove era possibile, piantato fiori colorati (come i colori della vita che rappresentano) e piante aromatiche dei nostri climi e delle nostre terre (le indicazioni e i suggerimenti sono stati raccolti da persone specializzate del settore).

Dopo l’importante lavoro di pulizia e cura, i bambini sono stati coinvolti in un gioco altamente educativo: “Bowling dei comportamenti virtuosi”.

Ads

Forte l’entusiasmo, la partecipazione e la curiosità. Importante la tifoseria e straordinari i messaggi trasmessi.

Ads

Successivamente hanno condiviso il momento della merenda (gentilmente offerta dalla pizzeria del quartiere ).

A conclusione un momento di confronto e feed- back sul pomeriggio trascorso e sulle iniziative future. Anche questa volta molti i partecipanti che hanno risposto positivamente all’iniziativa: segnale importante che ci fa proseguire con passione e determinazione.

Altri “DecoriamoCi”, altre iniziative ci aspettano per questa Primavera… tutte volte all’impegno, alla condivisione e alla valorizzazione della nostra Isola.

I miei ringraziamenti vanno a tutti il gruppo dell’Assessorato partecipato che accompagnano me ed il Vicesindaco in queste iniziative del “decoro”, ai bambini… ai genitori e ai sostenitori “attivi” e “passivi”… a chi ci osserva e segue da lontano e che  invitiamo a scendere  in campo nei prossimi appuntamenti!

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button