CRONACA

PROCIDA Rifiuti fuori orario, arrivano multa e denuncia penale

“Denuncia penale per inquinamento ambientale. Contravvenzione per avere depositato fuori posto e fuori orario. E in più, contestazione per aver adoperato i sacchi neri che sono vietati da 5 anni. Avevamo detto che con le nostre scarse risorse stavamo allestendo un sistema di videosorveglianza. Ma evidentemente qualcuno non ci ha dato credito”.

Così il sindaco di Procida, Dino Ambrosino, ha commentato l’esito di uno dei controlli contro i cittadini che sversano e abbandonano rifiuti sul territorio comunale ad ogni ora incuranti delle regole. Il primo cittadino ha anche postato la foto che ritrae la vettura ripresa mentre il proprietario si prepara a mettere a compimento il gesto punito dalla legge.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button