CULTURA & SOCIETA'

Progetto di Volontariato civico “Adotta il mare”

Con la Delibera di Giunta n. 32 del 18 marzo 2018 è stato approvato – su istanza dell’Assessore all’Ambiente Titta Lubrano –  un nuovo progetto di volontariato che, sostanzialmente, consente di dare visibilità (e ringraziare) a tutti coloro che, singoli od associati, svolgono le proprie attività (sportive, ricreative, di fitness) con un occhio all’ambiente.
L’attenzione per l’ambiente, infatti, sta caratterizzando sempre più il quotidiano di ciascuno al punto da connotare finanche le attività sportive e del tempo libero: il plogging ad esempio è la corsa (jogging) accompagnata dalla raccolta di rifiuti rinvenuti lungo il percorso.

“Adotta il mare” si rivolge a tutti questi cittadini di buona volontà: il comune di Procida assicura il patrocinio delle attività, la messa a disposizione di materiale divulgativo e segnali distintivi, il prelievo del rifiuto raccolto.
Passeggiare, correre, andare in canoa, in kayak, a vela da oggi avrà un effetto benefico in più: contribuire alla bellezza del nostro mare inteso come sistema di acqua, riva, scoglio, scogliera, arenile.
L’Associazione Sportiva Dilettantistica Kayak Procida ha promosso ed aderito a questo progetto ritenendo la raccolta della plastica in sospensione, ad esempio, un utile complemento alla pagaiata  circumnavigando l’isola di Procida secondo quanto afferma il Presidente Nicola Carabellese.
Molti altri cittadini ed ospiti hanno da anni “adottato” una strada, una spiaggia, un sentiero: ad essi è rivolto l’invito ad aderire anche per conoscerli e finalmente ringraziarli a nome di tutti!

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker