Statistiche
LE OPINIONI

PROGETTO ISCHIA «Sindaco e dirigenti Asl facciano chiarezza»

“Pensavamo che i nostri degenti fossero al sicuro. Purtroppo abbiamo appreso nella tarda serata di ieri una cattiva notizia. A Villa Mercede altre 15 persone sono risultate positive al covid-19, si tratterebbe di 13 ospiti della struttura, più un dipendente e un suo familiare. La situazione è molto delicata. Di fronte a questa realtà non si può che esprimere grande preoccupazione e amarezza”. Dice l’avvocato Roberto Iacono, di Progetto Ischia.
“Manifestiamo – aggiunge – piena solidarietà al personale, ai familiari e ai degenti che, più di tutti, hanno riposto la propria fiducia e la tutela della salute nelle mani di chi ha il dovere di difenderla. Bisogna verificare se sono stati fatti tutti i controlli, se sono stati applicati i protocolli o se c’è stata qualche omissione, tracciare le effettive responsabilità e i comportamenti superficiali che hanno causato il focolaio che in questo momento rischia di creare conseguenze negative su un equilibrio già precario. La situazione di emergenza sull’isola d’Ischia è prossima a un livello critico e ci ricorda di non abbassare la guardia contro il virus. Nel comunicare piena collaborazione e disponibilità al sindaco di Serrara Fontana Rosario Caruso e nel rispetto della sua autonomia, chiediamo la verifica delle misure adottate o trascurate per la tutela della salute pubblica”.
“Il Think Thank Progetto Ischia – continua Iacono – nell’offrire pieno sostegno all’amministrazione di Serrara Fontana e alla Asl, chiede con premura di fare quanto è necessario per identificare eventuali errori e responsabilità e di fare quanto è indispensabile per salvaguardare la salute dei degenti e dei cittadini dell’isola d’Ischia”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x