Statistiche
CRONACA

Protesta Whirlpool, disagi agli imbarchi del Beverello

La manifestazione degli operai contro la chiusura dello stabilimento ha ritardato le corse mattutine verso le isole del Golfo

Momenti di tensione e disagi agli imbarchi per le isole, ieri mattina a Napoli. Gli operai della Whirlpool hanno infatti inscenato una manifestazione di protesta al molo Beverello, dove molti turisti e residenti erano in attesa di imbarcarsi per arrivare a Ischia e Procida. Intorno alle ore 10.00 infatti gli imbarchi sono stati bloccati, con gli operai che chiedevano di riaprire la trattativa dopo la decisione di chiudere lo stabilimento di via Argine. Varie centinaia di manifestanti hanno scandito cori per ottenere lo stop ai licenziamenti e il prolungamento della cassa integrazione. Naturalmente sono stati molti i disagi per i turisti in procinto di imbarcarsi. Qualche tafferuglio è stato poi sedato con l’intervento delle forze dell’ordine. I natanti nel frattempo avevano sollevato le passerelle, per evitare che la protesta si impadronisse anche delle imbarcazioni, mentre una piccola barca, anch’essa con a bordo alcuni manifestanti, presidiava lo specchio d’acqua.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x