CRONACAPRIMO PIANO

Pugno al titolare del lido e fuga senza pagare il conto, denunciati sei romani

E’ sicuramente una delle operazioni più significative condotte dalle forze dell’ordine in questo primo fine settimana di un mese di agosto che si preannuncia particolarmente infuocato. Gli agenti del commissariato di polizia di Ischia, guidati dal vicequestore Maria Antonietta Ferrara, hanno denunciato in stato di libertà all’autorità giudiziaria sei turisti romani che dopo essersi recati presso il lido “La terrazza di Venere” si sono allontanati senza pagare il conto e addirittura colpendo con un violento pugno il barista della struttura. Le ricerche sono scattate immediatamente, gli investigatori dapprima sono venuti a conoscenza del fatto che i capitolini risiedevano in zona Perrone a Casamicciola, poi sono stati identificati e bloccati a Panza. 

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button
Close