CULTURA & SOCIETA'

PulciNellaMente, a Sant’Arpino premiato Luciano Bifolco

Questa mattina, presso il Teatro Lendi a Sant’Arpino,  durante la rassegna PulciNellaMente, è stato conferito il Premio Speciale in ricordo di Antonio e Angelo Iervolino, rispettivamente padre e fratello di Danilo Iervolino, presidente dell’Università Telematica Pegaso, scomparsi prematuramente.

 Il premio, assegnato a chi si è particolarmente distinto nella cultura e nella valorizzazione del proprio territorio, ha voluto ancora una volta ricordare l’impegno che Antonio e Angelo Iervolino hanno profuso durante tutta la loro vita per contribuire al riscatto della nostra terra, attraverso la formazione dei più giovani. Il riconoscimento, giunto alla V edizione, in passato è stato assegnato al magistrato Nicola Graziano (2015), al magistrato Catello Maresca (2016), al professor Francesco Fimmanò (2017) e al professor Giuseppe Saccone (2018). Ad essere premiato quest’anno è stato invece il dottor Luciano Bifolco, dottore commercialista, revisore legale e advisor finanziario.

PROF. DOTT. LUCIANO BIFOLCO

Luciano Bifolco, napoletano classe 1963, all’età di 18 anni viene assunto da un primario istituto di credito italiano presso il quale matura esperienze nelle aree fidi, import-export, investimenti e negoziazione di valori mobiliari. Tuttavia, la sua passione per l’azienda, che durante l’esperienza bancaria lo vede anche vincitore di 2 premi per aver formulato proposte nelle aree organizzazione e controllo di gestione, lo induce a dedicarsi a tempo pieno alla consulenza d’impresa.

Dal 1991, quale socio fondatore dello Studio Bifolco, svolge l’attività di dottore commercialista e revisore legale. È inoltre docente in corsi integrativi nell’area della finanza straordinaria e dei piani di risanamento presso la Seconda Università degli Studi di Napoli ed è professore straordinario presso l’Università Telematica Pegaso.

Annuncio

Da circa venticinque anni viene nominato dai Tribunali civili e penali della Campania quale consulente, curatore fallimentare, amministratore e custode giudiziario, nonché commissario giudiziale. Svolge tutt’ora consulenza aziendale e fiscale d’impresa orientata allo sviluppo e all’organizzazione su tutto il territorio nazionale e internazionale ed è consulente di primari studi legali.

Ha maturato significative esperienze nella ristrutturazione e rilancio delle imprese in crisi in diversi settori merceologici (aerospaziale, commercio, industria, sanitario, farmaceutico, cinematografico, costruzioni edili ed altri),  quale asseveratore o advisor finanziario  di numerosi piani di risanamento, anche di società quotate e anche nell’ambito di procedure di amministrazione straordinaria di  “grandi imprese in crisi” e della c.d. legge Prodi; ha risanato aziende anche quale amministratore giudiziario, in sede civile e penale, e quale curatore fallimentare; ha svolto  il ruolo di asseveratoreed è tuttora commissario del primo concordato preventivo di una società pubblica omologato in Italia.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close