Statistiche
CRONACAPRIMO PIANO

Raccolta rifiuti nelle scuole, il Miur eroga un contributo ai Comuni

Ai sei Comuni dell’isola di Ischia sono stati assegnati poco più di 43mila euro. Procida premiata con un ‘bonus’ per aver superato il 65% di raccolta differenziata

In arrivo oltre 43mila euro ai Comuni isolani. Il Ministero dell’Istruzione, infatti, ha disposto i pagamenti, a titolo di contributo ai Comuni, delle spese di funzionamento connesse al servizio di raccolta, recupero e smaltimento dei rifiuti solidi e urbani nelle istituzioni scolastiche. Si tratta del contributo annuo pari a 38,734 milioni di euro corrisposto dal Ministero dell’istruzione direttamente ai Comuni per il servizio di raccolta, recupero e smaltimento dei rifiuti solidi urbani nelle istituzioni scolastiche statali.

Il riparto per l’annualità 2021, è stato approvato con delibera di attuazione nella seduta di Conferenza Stato-Città ed Autonomie Locali dello scorso 28 settembre, riconoscendo una percentuale aggiuntiva dell’11% ai 4.090 Comuni, che hanno raggiunto nel 2019 una percentuale di raccolta differenziata pari almeno al 65%, come da dati ISPRA. Nell’ambito della Conferenza Stato-Città, l’ANCI ha nuovamente rappresentato la necessità di adeguare il contributo annuo rimasto invariato dal 2001, chiedendo di individuare risorse aggiuntive nella Legge di Bilancio 2022.

I fondi assegnati

In base al numero di alunni in organico di fatto nell’anno scolastico 2020/2021 il Ministero dell?istruzione ha assegnato i fondi ai Comuni. A Ischia, quindi, che conta poco più di 4mil abitanti (4.046 per la precisione) sono stati corrisposti poco più di 18mila euro (18.585 per la precisione); a Forio con 2289 alunni assegnati poco più di 10mila euro (10.514,69). Superiore ai mille alunni anche Casamicciola con 1389 alunni in organico che hanno fatto concedere la somma di 6.380,48 euro e Barano che con 1100 alunni ha ottenuto 5.052,93euro. Fondi minori per Lacco Ameno e Serrara Fontana che contano, rispettivamente, 529 e 152 studenti. Organico che ha fatto assegnare 2.430 euro al Comune del fungo e 698,22 a Serrara Fontana.

Procida premiata per aver superato il 65% di differenziata

Ads

Nel 2019 il Comune di Procida ha superato la percentuale di raccolta differenziata del 65%, come da dati ISPRA dato che ha fatto ottenere alla prossima Capitale della Cultura un ‘bonus’. Per i suoi 1500 alunni in organico il Comune isolano ha ottenuto 6.890,36 ai quali sono stati aggiunti 1.716,80 come premialità per l’ottima percentuale di differenziazione dei rifiuti. In totale, quindi, nelle casse del Comune dell’isola di Arturo sono arrivati 8.607,16 euro.

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex