CRONACA

Raffica di controlli della polizia, riflettori sulla movida

Continua l’operazione “E… state tranquilla”, condotta dagli agenti del commissariato di Ischia col supporto delle unità del Reparto Prevenzione Crimine Campania

Nell’ambito dell’operazione “E… state tranquilla”, nei giorni scorsi gli agenti del commissariato di polizia di Ischia – guidati dal vicequestore Maria Antonietta Ferrara – con il supporto delle unità del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un serrato controllo del territorio al fine di garantire la sicurezza e l’ordine pubblico dei numerosi vacanzieri giunti sull’isola. Durante i controlli venivano identificati complessivamente 382 soggetti di cui 70 con pregiudizi di polizia, controllati inoltre circa 130 veicoli nei 15 posti di controllo effettuati su tutto il territorio isolano e in particolare nel Comune di Forio, luogo della movida del giovedì notte.

Sono state effettuate quattro perquisizioni personali con esito negativo, deferito in stato di libertà un utente che circolava alla guida di autovettura con targa prova falsificata ed elevate 9 contestazioni al codice della strada con un ritiro di patente. La mirata attività preventiva e repressiva continuerà nei giorni a seguire significando che sono altresì con servizi di ordine pubblico ai porti al fine di garantire che le operazioni di imbarco e sbarco da traghetti e aliscafi avvengano nel rispetto delle misure di contenimento dell’epidemia Covid-19.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button