SPORT

Real Forio, si naviga a vista

Oggi pomeriggio dovrebbe iniziare l'era di Nello De Siano sulla panchina biancoverde, mentre i tifosi si organizzano per andare a chiedere l'aiuto del sindaco Del Deo.

Real Forio ancora nella bufera. Ieri pomeriggio la società nella persona del vicepresidente Luigi Esposito ha incontrato la squadra all’interno degli spogliatoi del “S. Calise”, dove si era portata anche una quarantina di tifosi, ansiosi di conoscere il futuro della squadra. Dopo un lungo, lunghissimo confronto, ogni decisione definitiva è comunque da rimandarsi a oggi, quando la squadra si ritroverà per il primo allenamento a Panza agli ordini di Nello De Siano. Intanto il primo nome che si allontana da Forio pare essere quello di Nicola Conte, centrocampista che non sembra convinto di voler proseguire con la casacca del Real Forio. Il suo futuro pare essere destinato ad altri lidi, anche se ancora non si conosce quella che potrà essere la sua prossima destinazione. Solo oggi pomeriggio, però, si potranno tirare le prime effettive somme di questa rivoluzione tecnica, visto che dopo il confronto tra squadra e società, c’è stato quello tra la squadra e Nello De Siano. Il probabile neotecnico del Real Forio ha illustrato quelle che saranno le linee guida della sua rincorsa alla salvezza, dando a tutti l’appuntamento ad oggi pomeriggio alle 14.30 a Panza per l’allenamento. Da quanto trapela, pare che il gruppo voglia appoggiare questo cambio tecnico prendendo parte alla seduta, cosa che farebbe effettivamente partire l’era De Siano. Qualora non dovesse arrivare dal gruppo la risposta attesa in termini di presenza, però, si dovrebbe ricominciare daccapo.

L’altro filone di questa rivoluzione, in effetti, riguarda l’ampliamento del fronte societario, vero grande limite di questa stagione del Real Forio. Le maglie della società si sono andate assottigliando anno dopo anno, per cui i tifosi avrebbero deciso di provare a battere la strada che porta a Francesco Del Deo, il sindaco di Forio, individuato come l’unico che in questo momento potrebbe ravvivare l’entusiasmo intorno al Real Forio, per evitare una morte improvvisa. Il giorno dell’incontro tra i tifosi e il sindaco dovrebbe essere quello di giovedì.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close