Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Referendum costituzionale, ecco la composizione dell’ufficio elettorale di Forio

di Francesco Castaldi

 

FORIO – Tra poco meno di un mese gli italiani saranno chiamati alle urne per esprimere il proprio parere sul quesito referendario con il quale si chiede di confermare o respingere la Renzi-Boschi, riforma contenuta nella legge costituzionale approvata dal Parlamento il 12 aprile scorso e recante «disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione». Pertanto i Comuni italiani, tra i quali quello di Forio, si sono attivati per costituire i rispettivi uffici elettorali. Nella determina pubblicata ieri dal responsabile del settore affari generali Francesco Castaldi, si legge che mediante «[…] la circolare n. 28/REF.2016 della Prefettura – Ufficio Territoriale del Governo di Napoli del 03/10/2016» è stata comunicata «l’indizione del Referendum costituzionale per il 4 dicembre 2016».

 

«Ritenuto autorizzare il personale facente parte dell’Ufficio elettorale ad effettuare prestazioni di straordinario elettorale, il tutto per un monte ore complessivo come sotto specificato; vista la normativa disciplinante la materia; visto lo statuto Comunale approvato con delibera di C.C. n. 16 del 18/05/09; visto il Regolamento Comunale di contabilità approvato con delibera di C.C. n. 82 del 03/04/2013; visto il D.L.vo n. 267/2000; visto il Regolamento sull’ordinamento degli uffici e dei servizi approvato con delibera di G. M. n. 159/98; […]; visto il Decreto Sindacale n. 21260 del 20/07/2016 con il quale il Sindaco ha conferito le funzioni dirigenziali e la responsabilità del II° Settore al Vice Segretario Generale dott. Francesco Castaldi; visto il C.C.N.L. del 01/04/1999 e successive modificazioni ed integrazioni», il responsabile del secondo settore determina che «è costituito dal 12/10/2016 al 14/12/2016 l’Ufficio Elettorale Comunale per lo svolgimento del Referendum costituzionale».

Ads

 

Ads

«L’ufficio Elettorale – scrive il dottor Castaldi – è costituito con i seguenti dipendenti: Castaldi Francesco, Petrone Maria, Castaldi Anastasia, Cava Diamante, Coppa Giuseppe, D’Abundo Anna, Dellaqueva Maria, Di Maio Teresa, Fiorentino Cecilia, Guarracino Leonardo, ed è autorizzato a svolgere lavoro straordinario unitamente ai dipendenti distinti nei seguenti gruppi di lavoro: Gruppo A: Amalfitano Aniello, Amoroso Dario, Buonocore Maria, Colella Elisabetta, Di Maio Maria, Impagliazzo Nicola, Matarese Giovanni, Regine Bartolomeo, Restituto Vito; Gruppo B: Patalano Agostino, Olivieri Lucia, D’Abundo Francesca e Finzi Giuseppe e Piro Francesco; Gruppo C: Iacono Giovangiuseppe Comandante della Polizia Municipale + 6 VV.UU. da richiedere al Responsabile del 6° Settore per gli adempimenti di Polizia Municipale».

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex