Statistiche
CRONACA

Restyling delle strade, a Ischia al via i lavori

Diverse le arterie che saranno asfaltate, l’importo complessivo del progetto (finanziato dalla Città Metropolitana e dunque a costo zero per il Comune) ammonta a 480.000 euro

Messo alle spalle il mese di agosto, quello nel quale ogni attività si ferma dal momento che la stagione turistica fa registrare il picco massimo di arrivi e presenze sul territorio, con l’arrivo di settembre riprendono una serie di opere di restyling sulla nostra isola. E così nel Comune di Ischia sono iniziati i lavori di messi in sicurezza della rete stradale comunale che interesseranno le seguenti strade: via Fondobosso, via Champault, via Gemito, Via Gigante, via Vecchia Cartaromana, via Cilento, via Dello Stadio, via G.Vico, via Montetignuso, via Traversa G.B.Vico, via Ca’Mormile e via Serbatorio. Insomma, un lavoro di quelli davvero notevoli sotto l’aspetto quantitativo che non è destinato ad esaurirsi qui: ulteriori strade non incluse nell’elenco saranno asfaltate grazie alle economie di gara, giusto per ridare lustro all’intero manto stradale che spesso sulla nostra isola va soggetto all’usura in tempi anche inferiori rispetto a quelli abituali.

Dal palazzo municipale di via Iasolino fanno sapere che l’importo complessivo del progetto è di circa 480.000 euro, finanziato interamente da Città Metropolitana e quindi a costo zero per le casse comunali, particolare questo tutt’altro che trascurabile in un momento in cui le finanze degli enti locali non sono certamente un concentrato di “salute”. Si tratta di una seconda ondata di interventi sulle nostre strade dopo quelli realizzati nel 2020 e anche in questo secondo giro di interventi saranno realizzati degli attraversamenti pedonali rialzati come già accaduto per le strade già asfaltate.

La macchina si è già messa in moto, non a caso la ditta incaricata ha avviato i lavori nella zona di Campagnano (via Ca’Mormile) e nei prossimi mesi si procederà su tutte le altre strade interessate del nostro territorio. “Continuiamo ad investire sulla sicurezza stradale attraverso interventi sul manto e sulle infrastrutture stradali – commenta il sindaco d’Ischia Enzo Ferrandino – all’attività di manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade si associa ovviamente l’attività di controllo della nostra Polizia Municipale”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x