ARCHIVIOARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Ricostruzione: a giorni il briefing tra Schilardi, Borrelli e i sindaci

CASAMICCIOLA TERME. Potrebbe essere fissato per la prossima settimana un incontro tra il neo commissario alla Ricostruzione, dottor Carlo Schilardi, e gli altri attori impegnati nel fronteggiare le conseguenze del sisma del 21 agosto 2017. A quanto si apprende, ieri il Capo dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli, recentemente insignito del riconoscimento di cittadino onorario di Casamicciola, ha contattato il sindaco Castagna per cercare di concordare la data dell’incontro. Successivamente, anche il commissario Schilardi è stato contattato dai due. Il summit dovrebbe tenersi a Roma oppure a Napoli, presumibilmente presso l’ufficio che l’ex prefetto utilizzò tra il 1998 e il 2002 durante l’esecuzione dell’incarico diretto a chiudere il contenzioso tra lo Stato e le ditte coinvolte nella ricostruzione del terremoto dell’Irpinia del 1980. Ormai Schilardi si è già fatto una solida “cultura” sul sisma di un anno fa: appena nominato dal Primo ministro Conte, il commissario ribadì l’importanza di studiare e “metabolizzare” le cosiddette “carte”, cioè l’ormai sterminata documentazione prodotta a livello amministrativo sulle conseguenze del terremoto. Non è dato sapere quale sarà la lista degli argomenti di questo briefing, ma secondo alcune indiscrezioni uno di essi potrebbe essere quello, a dir poco spinoso, relativo alla questione dei condoni edilizi. Più precisamente, alle istanze di sanatoria pendenti su immobili danneggiati dal sisma. Durante il consiglio comunale dello scorso 21 agosto a Lacco Ameno, quando l’isola ricordava il primo anniversario del terremoto, il Commissario dichiarò all’uditorio: «È inutile girarci attorno: è necessario valutare lo stato giuridico dell’immobile. Non si può scindere l’istanza di condono dall’esigenza di ricostruzione». Inoltre, con l’avanzare dell’autunno si dovrà chiarire il nodo dell’auspicato “decreto-Ischia”, che anche Borrelli ha reputato indispensabile per la ricostruzione di Casamicciola e Lacco Ameno.

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close