Statistiche
CRONACAPRIMO PIANO

Ricostruzione, Lacco assume su due “binari”

Varate due selezioni per altrettanti posti di responsabile di settore, per i settori di ricostruzione privata e pubblica. Le candidature vanno inoltrate entro il 19 giugno

Continua il reclutamento di nuove unità per aumentare l’organico del Comune di Lacco Ameno. Sono infatti state varate due nuove procedure di selezione pubblica per l’assunzione a tempo determinato e pieno di altrettanti istruttori direttivi tecnici di categoria D. Due selezioni perché la prima è diretta a individuare il soggetto a cui affidare le funzioni di responsabile del settore IV bis “sisma – ricostruzione pubblica”, l’altra invece per il settore IV ter “sisma – ricostruzione privata”. Si tratterà quindi di assunzioni ai sensi dell’articolo 110 del Testo unico degli enti locali.

Nel bando pubblicato sull’albo pretorio on line tra i requisiti richiesti vi è il possesso del diploma di laurea magistrale o specialistica in Ingegneria o Architettura o equipollenti, mentre non saranno ammessi i candidati in possesso del Diploma di Laurea triennale di 1° livello. Fondamentale è il requisito professionale costituito dal possesso di “comprovata esperienza professionale derivante dall’aver maturato presso pubbliche amministrazioni del Comparto Regioni ed autonomie locali un’esperienza di lavoro con inquadramento nella categoria D, nell’ambito di servizi sostanzialmente corrispondenti a quelli della posizione oggetto della selezione”. Tutti i titoli dichiarati dai candidati devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito dall’avviso di indizione di selezione pubblica per la presentazione della domanda di ammissione. Gli interessati dovranno far pervenire domanda in carta semplice sottoscritta redatta secondo il modello allegato all’avviso, autocertificando sotto la propria responsabilità, il possesso dei requisiti sopra indicati, e allegando il proprio curriculum vitae e professionale, che dovrà consistere nell’esplicita ed articolata enunciazione delle attività svolte, dell’esperienza professionale e dei titoli acquisiti. Qualora dal curriculum non si evinca il possesso dei requisiti previsti dall’avviso, la domanda non verrà presa in considerazione. La domanda, firmata in originale, e i relativi allegati dovranno pervenire in busta chiusa recante la dizione “Domanda di ammissione alla selezione per un Istruttore Direttivo Tecnico cat. D – IV Settore Bis (o Ter, a seconda della selezione) ai sensi dell’art. 110 Tuel” entro e non oltre le ore 23.59.59 del 19 giugno prossimo. La Commissione valutativa procederà ad individuare i candidati da segnalare al Sindaco attraverso l’esame del curriculum vitae e di colloquio, volto ad accertare le conoscenze teorico–pratiche richieste dal profilo professionale. I candidati saranno informati dell’ammissione, della data e dell’ora del colloquio mediante pubblicazione sul sito internet del Comune di Lacco Ameno. Tale pubblicazione avrà valore di notifica a tutti gli effetti. Il colloquio si svolgerà presso la sala consiliare comunale nel rispetto della vigente normativa in materia di contenimento del rischio di contagio da Covid 19. La mancata presentazione al colloquio nel giorno indicato sarà considerate rinuncia al conferimento dell’incarico. Al termine della procedura selettiva la commissione redigerà l’elenco di candidati da sottoporre all’attenzione del sindaco che ne opererà la scelta in piena autonomia. Il rapporto di lavoro avrà durata sino al 31 dicembre 2021, salvo eventuali proroghe di legge, con l’espressa clausola di interruzione al termine del mandato elettivo del sindaco, fatta salva la decadenza anticipata in caso di non espressa conferma, disposta con atto sindacale.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x