CRONACA

Rimborso IMU ai Comuni terremotati, c’è il decreto

L’atto del Ministero dell’interno, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze è per un importo complessivo di euro 963.880, derivante dall'esenzione per i fabbricati inagibili ubicati nelle zone colpite dagli eventi sismici verificatisi il 21 agosto 2017

È stato perfezionato in data 4 maggio 2022, ed è in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, il decreto del Ministero dell’interno, di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze, recante «Rimborso ai Comuni di Casamicciola Terme, Forio e Lacco Ameno del minor gettito dell’IMU, riferito all’anno 2021, per un importo complessivo di euro 963.880, derivante dall’esenzione per i fabbricati inagibili ubicati nelle zone colpite dagli eventi sismici verificatisi il 21 agosto 2017», in attuazione delle disposizioni di cui all’articolo 2, comma 5-ter, del decreto-legge 16 ottobre 2017, n.148, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 dicembre 2017, n.172, e all’articolo 32, comma 2, del decreto-legge 28 settembre 2018, n.109, convertito, con modificazioni, dalla legge 16 novembre 2018, n.130, è in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Il decreto “in attuazione delle disposizioni di cui all’articolo 2, comma 5-ter, del decreto legge 16 ottobre 2017, n. 148, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 dicembre 2017, n. 172, e all’articolo 32, comma 2, del decreto-legge 28 settembre 2018, n. 109, convertito, con modificazioni, dalla legge 16 novembre 2018, n. 130, il rimborso del minor gettito derivante dall’esenzione dall’imposta municipale propria (IMU), di cui all’articolo 1, commi da 739 a 783, della legge 27 dicembre 2019, n. 160, per i fabbricati ubicati nei comuni di Casamicciola Terme, Forio e Lacco Ameno colpiti dagli eventi sismici verificatisi il 21 agosto 2017 nell’isola d’Ischia, purché distrutti od oggetto di ordinanze sindacali di sgombero, adottate entro il 31 dicembre 2017, in quanto inagibili totalmente o parzialmente, e fino alla definitiva ricostruzione o agibilità dei fabbricati stessi, ed in ogni caso fino all’anno di imposta 2023, è determinato per l’annualità 2021 in complessivi euro 963.880,00 ed attribuito ai comuni interessati”. In particolare per il Comune di Casamicciola il contributo relativo all’anno 2021 è di 556.405 euro; per Lacco Ameno di 308.232 euro e per Forio di 99.243 per un totale di 963.880.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Close
  • CRONACA
    ISCHIA Servizio Civile, candidature entro il 10 febbraio
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex