Statistiche
POLITICA

Rimpasto a Napoli, De Magistris punta sulla linea verde

Tra i nuovi assessori in giunta anche Marco Gaudini, in passato apprezzato collaboratore del nostro giornale

Era nell’aria gia’ da qualche giorno, adesso e’ ufficiale: completato il rimpasto al Comune di Napoli con l’ingresso nella giunta de Magistris di Giovanni Pagano e Marco Gaudini, quest’ultimo in passato anche apprezzato collaboratore del nostro giornale. Due nuovi assessori per il sindaco ex pm che punta sulla linea verde: “Ho sempre pensato all’importanza dei giovani nel governo della cosa pubblica e anche la scelta di Alessandra Clemente come proposta per il sindaco futuro va in quella direzione – spiega proprio l’inquilino di Palazzo San Giacomo. Ci sono sei mesi di grande lavoro da fare ma abbiamo preso una decisione importante e coraggiosa che guarda anche al futuro. Entrano in giunta due ragazzi con storie diverse: uno di provenienza ambientalista, piu’ moderato. L’altro piu’ radicale, di movimento e connesso alle fragilita’ di Napoli. Una scelta anche rischiosa, per un team con 6 assessori molto giovani nella citta’ d’Europa che ha il maggior numero di bambini. Confido molto in questa squadra per ora e per il futuro”, continua Dema che manda a casa il vicesindaco Enrico Panini e la delegata al Lavoro Monica Buonanno.

Non c’e’ nessun ridimensionamento politico”, afferma subito il primo cittadino che ringrazia gli uscenti e li invita a ricoprire altri incarichi: “A Monica Buonanno ho proposto una posizione importante nella nostra squadra istituzionale, a Enrico Panini ho chiesto di fare il capo di gabinetto della Citta’ metropolitana.
Una sfida difficile (gia’ accettata dall’ex numero 2) in un ruolo strategico per Napoli”.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button