CRONACA

Ripetitore a Forio, iniziati i lavori di ripristino

Collaborazione logistica tra Rai e Mediaset per l’allestimento del cantiere a Marecoco, dove l’installazione fu danneggiata da un incendio doloso

Come era stato annunciato nei giorni scorsi, hanno avuto inizio ieri le operazioni per il ripristino del ripetitore televisivo danneggiato quasi tre settimane fa a Forio. I lavori vedono la collaborazione logistica con tecnici Rai Way e Mediaset per l’allestimento del cantiere, il trasporto delle attrezzature e apparecchiature sul sito in località Marecoco. Nonostante le grandi dimensioni di alcuni armadietti da trasportare a mano e la zona molto impervia, le operazioni si sono concluse alle 14:00. I tecnici si sono poi messi all’opera per il complesso lavoro di assemblaggio dell’impianto. Il ripristino della normale attività del ripetitore è previsto per la prossima settimana. Come i lettori ricorderanno, lo scorso 10 febbraio ignoti avevano provocato un incendio che aveva distrutto l’installazione. Da allora, ampie zone del territorio comunale di Forio sono rimaste senza possibilità di ricezione dei canali Rai e Mediaset. Difficile ipotizzare i motivi per i quali ignoti potrebbero aver innescato l’incendio: un sabotaggio, ma il possibile movente resta ignoto. Di sicuro il danno è stato molto pesante: potrebbero servire un paio di settimane per ripristinare il ripetitore e consentire a tutte le abitazioni foriane di ricevere i canali ora oscurati.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Close
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex