Statistiche
ARCHIVIO 4ARCHIVIO 5

Ritorna il concorso canoro “Una voce per Antonia”

La comunità parrocchiale Maria SS. Madre della Chiesa in Fiaiano organizza e promuove la seconda edizione del concorso musicale “Una Voce per Antonia” dedicato alla memoria della piccola Antonia Spedicati. Tutti ricordano con tanto amore ed infinita tenerezza Antonia, una ragazza a dir poco speciale che a soli 15 anni è volata in celo il 2 giugno 2015 dopo un breve periodo di malattia. Antonia, prima di tre figli nasce da Monica e Ciro, genitori meravigliosi, instancabili lavoratori, preziosi collaboratori parrocchiali e persone sempre attente alle esigenze del prossimo, che nella loro semplicità hanno guidato la figlia ad una vita piena di importanti valori. Tutti definiscono Antonia una ragazza solare, altruista e sempre disponibile verso tutti. Aveva una dote estremamente rara ai giorni nostri, amava sempre dire in faccia tutto quello che pensava e non nutriva mai alcun tipo di sentimento di rancore. Era dotata di un temperamento molto forte ed un carattere estremamente vivace. Antonia aveva un particolare motto di vita: amava incondizionatamente e  disinteressatamente tutti e sorrideva sempre alla vita pur davanti alle molteplici difficoltà che nel corso della sua breve esistenza ha incontrato. Tutti la adoravano e vedevano in lei un punto di riferimento . Con il suo sorriso ed il suo modo di fare sempre molto alla mano era capace di coinvolgere chiunque. In famiglia, a scuola, in parrocchia e nelle attività di tutti i giorni era sempre mossa dal desiderio di stare accanto agli altri specie se bisognosi di particolari attenzioni.

Amava in modo particolare le amiche della classe, per loro si sforzava di essere esempio prima di tutto. Possiamo dire che ci è riuscita in pieno. Sempre disponibile con tutti, si mostrava perfino molto attenta a tematiche sociali. Le piaceva oltre misura trascorrere del tempo in  Parrocchia, quella che per lei era diventata nel corso degli anni una sorta di seconda famiglia. Proprio lì aveva stretto amicizie e legami molto belli. Per lei ogni occasione era adatta per andare in chiesa e partecipare ad incontri, eventi e momenti di preghiera. Antonia era dotata di tanti talenti tra cui il canto. Proprio questo talento ha desiderato metterlo totalmente a disposizione della comunità parrocchiale. Prima come membro del coro dei bambini che animava le celebrazioni della domenica mattina poi come direttrice dello stesso coro si distingueva sempre  per la voce bella ed impostata. Questo talento l’ha resa partecipe di vari spettacoli e rappresentazioni realizzate nel corso degli anni a Fiaiano a cura dei giovani della comunità parrocchiale. Antonia cantava con il cuore e dava tutta se stessa, del resto come in tutte le altre attività che compiva.

Il concorso canoro “Una Voce per Antonia”, giunto alla sua seconda edizione dopo la bella ed entusiasmante esperienza dello scorso anno, vuole essere ancora una volta occasione preziosa per promuovere e valorizzare la memoria di questa straordinaria ragazza. Un concorso nato con lo scopo di unire, far sbocciare nuove amicizie e sostenere progetti sociali a scopi benefici. L’evento sarà occasione straordinaria per coinvolgere adolescenti, giovani ed adulti e per creare momenti di aggregazione, il tutto in nome di Antonia. La manifestazione, senza alcuno scopo di lucro e non finalizzato ad essere una gara agonistica o professionistica, si svolgerà il 24 e 25 marzo in prima serata presso il Centro Antonia Spedicati della chiesa parrocchiale Maria SS. Madre della Chiesa in Fiaiano.

Il concorso sarà suddiviso in due sezioni: Sezione Liturgica e Sezione Musica Leggera. Ogni sezione, a sua volta sarà suddivisa nelle categorie under 16 ed over 16. Per ciascuna sezione sono previsti premi da assegnare, dopo attenta valutazione di apposita giuria, al primo, secondo e terzo classificato. Inoltre per tutti i concorrenti sarà possibile partecipare ad ulteriore valutazione che si svolgerà attraverso la pagina facebook  ufficiale del concorso. Per tutte le informazioni relative all’evento è possibile contattare l’indirizzo email  unavoceperantonia@gmail.com oppure telefonare ai numeri 3485294590 (Teresa) e 3475798592 (Marica). Per quanti lo vorranno il concorso sarà occasione preziosa per mostrare talenti, creatività, voglia di uscire dai soliti schemi e cimentarsi con realtà nuove e soprattutto un modo concreto per onorare ancora una volta la memoria della piccola Antonia.

Giuseppe Galano

Ads
Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x