CRONACA

Rotatoria sulla sopraelevata, si parte

Al via ieri mattina i lavori che rivoluzioneranno uno degli incroci più trafficati dell’isola

Con puntualità, ieri sono iniziati i lavori per la realizzazione della rotatoria in luogo dell’incrocio tra la SS 270 e la via Michele Mazzella a Ischia. Come annunciato la scorsa settimana, è partito il cantiere dell’opera che rivoluzionerà uno dei principali snodi stradali del comune. La ditta incaricata in collaborazione con la polizia municipale ha proceduto a transennare i punti dell’incrocio su cui si partirà con l’intervento, sistemando l’opportuna segnaletica. In questa prima fase, come alcuni ricorderanno, sarà allestita una rotatoria provvisoria, in grado di regolare il traffico.

L’incrocio della Piripissa è uno dei più trafficati a livello isolano, laddove si congiungono la cosiddetta Superstrada, l’ex statale diretta verso Barano e la via Michele Mazzella. Inevitabilmente gli automobilisti potranno affrontare qualche disagio, anche se nel progetto si è cercato di ridurre al minimo possibile le conseguenze sulla circolazione, che ovviamente non sarà interrotta, ma sarà garantita lungo tutto l’arco della lavorazione. L’intervento è frutto di una costante collaborazione tra il Comune di Ischia e la Città Metropolitana, partita un anno fa “sul campo” coi rilievi eseguiti allo scopo di capire quale fosse la fattibilità di una rotatoria al posto di quell’incrocio, a volte anche pericoloso, che nei decenni scorsi fu anche dotato di impianti semaforici. Si è quindi scelta la soluzione della rotatoria, una soluzione progressivamente adottata in un grandissimo numero di incroci “critici”, allo scopo di rendere più sicura e fluida la circolazione dei veicoli e dei pedoni, anche nella prospettiva della prossima trasformazione della superstrada: il Comune ha più volte ribadito di voler radicalmente trasformare la variante esterna, rendendola una strada urbana. I lavori della rotatoria, che prevedono anche l’allestimento di tratti di marciapiedi e asole di verde, sono stati presi in carico proprio dalla Città Metropolitana, progettazione compresa.

Foto Franco Trani

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

1 Comment
Più vecchio
Più recente Più Votato
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Lucia65

Finalmente si sta procedendo all’agognata realizzazione della rotonda, e ci fa piacere!! Però, una preghiera: date anche le informazioni per un corretto uso di queste benedette rotonde!! Purtroppo, ancora oggi, in tanti nn lo conoscono!! E, nn conoscendone il corretto uso, dette rotonde diventano pericolose!

Back to top button
1
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex