CULTURA & SOCIETA'

Salvò quattro famiglie da un incendio, encomio ad Antonio Piricelli

La giunta di Sant’Antimo ha conferito il riconoscimento al Colonnello ischitano e agli uomini che lo scorso 2 giugno intervennero all’alba in una palazzina in fiamme

La giunta comunale di Sant’Antimo ha conferito un encomio al Comandante Antonio Piricelli. Il colonnello ischitano ha ottenuto il prestigioso riconoscimento insieme ad altri operatori di polizia locale per il tempestivo e soprattutto provvidenziale intervento durante un incendio divampato in un appartamento nelle prime ore del mattino dello scorso 2 giugno quando fu sgomberata una palazzina composta da quattro nuclei familiari , durante il tradizionale “volo degli Angeli”. «A seguito dell’impeccabile intervento – si legge nella motivazione ufficiale – posto in essere in data 02 giugno u.s. dalla Polizia Locale del Comune di Sant’Antimo, giorno della ricorrenza della Festa della Repubblica, durante i festeggiamenti in onore del Santo Patrono, alle ore 06.00 del mattino dove gli agenti diretti in prima persona dal Comandante Colonnello Antonio Piricelli hanno garantito la tutela e la sicurezza dei partecipanti al tradizionale “Volo degli Angeli” e nel contempo a seguito di un incendio divampato in un appartamento a poche centinaia di metri dalla piazza hanno sgomberato una intera palazzina composta da quattro nuclei familiari mettendo in sicurezza gli stessi, la Giunta Comunale presieduta dal Sindaco Aurelio Russo con delibera n.62 del 21 giugno 2019 ha conferito Encomio al Comandante Colonnello dott. Antonio Piricelli per la grande abnegazione, senso del dovere, attaccamento alla divisa non curante del pericolo che insieme ai suoi collaboratori correva ha diretto personalmente e coordinato tutte le fasi di intervento tese a salvaguardare l’incolumità degli abitanti di Via Germania luogo teatro dell’incendio, Maresciallo Pasquale Pietroluongo, Maresciallo  Aniello Borzacchiello per la grande abnegazione, senso del dovere, attaccamento alla divisa non curanti del pericolo che  correvano sono intervenuti  per salvaguardare l’incolumità degli abitanti di Via Germania dove è scoppiato l’incendio, Luogotenente Aldo Borzacchiello, Luogotenente Antonio Cesaro, Maresciallo Annamaria Spano’, Maresciallo Antimo Marzocchella, Assistente Capo Ernestina Sorgente ed Assistente Capo Filippo Bonomo perché eseguivano in modo perfetto le direttive impartite dal Comandante facendo sì che dalla Piazza , luogo dove erano presenti migliaia di persone non si creassero turbative di sicurezza ed ordine pubblico e per aver in modo preciso creato i giusti collegamenti con la centrale operativa finalizzati al puntuale intervento» Un riconoscimento importante per i protagonisti di un’azione che ha consentito di salvare diverse vite.  

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close