Statistiche
CRONACA

San Lorenzo, il direttore: “Noi in quarantena spontanea per senso di responsabilità”

“Siamo stati noi ad informare preventivamente l’Asl del decesso di un nostro affezionato ospite che aveva soggiornato presso la nostra struttura: non si conosce ancora l’esito del tampone, che essendo stato eseguito post mortem non è prioritario e dunque celere, ma tengo a precisare che abbiamo immediatamente, e con senso di grande responsabilità, deciso di porci in quarantena senza che nessuno ce lo imponesse”. Così si è espresso Camillo Iacono, direttore dell’Hotel San Lorenzo dove alloggiava la comitiva di 14 persone giunta in vacanza tramite la Unet Viaggi. “Ovviamente – ha aggiunto Iacono – abbiamo fornito all’autorità sanitaria i nominativi di tutti coloro che hanno avuto contatti con lo sfortunato turista”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
1 Comment
Più vecchio
Più recente Più Votato
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Salvatore

Questo articolo https://www.ilgolfo24.it/muore-col-covid-19-dopo-vacanza-a-ischia-in-quarantena-personale-dellalbergo/ è in contraddizione con questo! Chi ha avvisato chi?

Back to top button
1
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x