ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Scarichi alberghieri, manca il difensore: rinvio al 29 giugno

Nulla di fatto nel processo per il presunto illecito smaltimento dei rifiuti termali presso gli alberghi della famiglia De Siano. Ieri avrebbe dovuto essere il giorno delle conclusioni per i difensori di Michele De Siano e Lucia Castagna, ma l’assenza dell’avvocato Francesco Benetello, impegnato in un processo a Napoli, ha indotto il giudice Capuano ad accogliere la richiesta di rinvio. Il dibattimento continuerà dunque il 29 giugno, quando verranno formulate le conclusioni da parte degli avvocati Molinaro e Benetello. Lo scorso marzo, il difensore del senatore Domenico De Siano, l’avvocato Rossetti, aveva già compiuto la propria arringa finale, chiedendo l’assoluzione del proprio assistito.

 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex