CULTURA & SOCIETA'

Scatta e Vinci, le foto vincitrici del contest di Andar per Cantine

Cantine, botti, volti sorridenti, tanti grappoli d’uva e una miriade di bottiglie, colme del nettare protagonista della manifestazione “andar per cantine” organizzata dalla pro loco di panza che anche quest’anno ha totalizzato migliaia di visitatori. Ieri sera, nella sede di piazza San Leonardo, c’è stata la premiazione delle foto che la giuria tecnica e il popolo dei social ha valutato tra le migliori.

Esplorare e immergersi nell’anima dell’isola verde attraverso itinerari e percorsi scanditi dalle vie del vino: a metà settembre “Andar per Cantine”, la manifestazione organizzata dalla Pro Loco Panza ha proposto una serie di itinerari guidati tra le cantine più antiche di Ischia, per esplorare vigne incastonate nelle colline più belle dell’isola o a picco sul mare. Un evento che è risultato essere un’occasione per incontrare i viticoltori e i contadini, che hanno aperto ai visitatori le porte dei templi del vino. Tante le cantine coinvolte, ancora di più le occasioni per immortalare angoli suggestivi che trasudano vino e allegria.

Fotografi armati di smartphone e macchine fotografiche hanno scandagliato alcuni degli aspetti più affascinanti della manifestazione. La condivisione degli scatti ha suscitato la partecipazione del pubblico che a suon di click a poi premiato il miglior scatto, ritenuto meritevole dalla carica di like di Instagram. La foto che ha ricevuto più like sulla pagina Facebook ufficiale dell’evento è di Emma Maresca.

Mentre per la foto selezionata dalla giuria tecnica, composta da persone che vivono la fotografia con passione e consapevolezza, la foto più importante della manifestazione che ha portato sull’isola centinaia di enoturisti è stata reputata quella scattata da Umberto Elia. La giuria tecnica era composta da Antonello De Rosa, Orlando Faiola, Luca Ricci, Nicola Migliaccio e Vito Colella . Mentre per la foto più rappresentativa è stata scelta la fotografia scattata da Pasquale Trani che ritrae la Cantina Raustella, uno dei fiori all’occhiello della manifestazione.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close