ARCHIVIO 4

Scrittori in erba al Mennella: tra i premiati Ilaria, Antonio e Leila

Lacco Ameno – Grandi soddisfazioni per gli alunni e i docenti dell’Istituto Comprensivo di Lacco Ameno “V. Mennella” diretto dalla dirigente Assunta Barbieri. Un importante riconoscimento è stato assegnato, qualche giorno fa, a due giovani scrittori in erba, Fusco Ilaria e Monti Antonio della classe III B, i quali hanno partecipato al Premio letterario nazionale di Senigallia “Patrizia Brunetti” ottenendo il premio della Sezione speciale per ragazzi. Entrambi gli studenti sono autori di due racconti dal titolo  “Una gita rocambolesca in barca” e “La compagnia del tempo”. “Complimenti, ragazzi! A voi va l’encomio e l’incoraggiamento dei docenti tutti e della Dirigente Assunta Barbieri ad impegnarvi nei vostri studi per raggiungere traguardi sempre più ardui. Ad maiora!”, questi gli auguri del personale docente e del dirigente. E i complimenti, insieme a un’altra alunna da festeggiare, arrivano direttamente dalla loro professoressa Giulia De Nicola “Cambiano i tempi, cambiano i luoghi, cambiano gli alunni, ma la storia no, quella si ripete. A distanza di sette mesi. Sì, perchè appena sette mesi fa, il 13 maggio 2017, una nostra alunna di III B, Leila Tripicchio, ha ottenuto il secondo premio per aver partecipato al Concorso letterario nazionale bandito dal Miur e promosso dall’Accademia degli Oscuri di Torrita di Siena.  Ancora una volta è il segmento della Scuola secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo “Vincenzo Mennella” ad essere premiato per aver partecipato ad un Premio letterario di portata nazionale. Questa volta è toccato a due alunni della classe III B, Fusco Ilaria e Monti Antonio, i quali hanno partecipato al Premio letterario nazionale di Senigallia “Patrizia Brunetti” ottenendo il premio della Sezione speciale per ragazzi. Complimenti, ragazzi!”.

 

 

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button