Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Scuola, anche gli alunni del Manzoni rientrano a Casamicciola

CASAMICCIOLA TERME. Continua il ritorno a casa della popolazione scolastica casamicciolese. Lunedì scorso il piano terra del plesso De Gasperi aveva già accolto alcune classi della scuola primaria, con una festa che coinvolse non soltanto gli alunni, ma anche le autorità scolastiche e amministrative. A una settimana di distanza, anche le nove classi della primaria che fino all’estate scorsa erano ospitate presso l’edificio Manzoni al Paradisiello, faranno ritorno al plesso di Perrone, dopo aver usufruito per sei mesi dell’ospitalità offerta dal Marconi di via Casciaro a Ischia. Comincerà così la turnazione delle elementari all’interno del piano terra del De Gasperi. Per questa settimana le classi “del Manzoni”, chiamiamole così, frequenteranno le lezioni al mattino con entrata alle ore 8.20 e uscita alle 12.55, mentre le classi “di Perrone” passeranno all’orario pomeridiano, ed entreranno alle 13.25 per poi terminare la giornata alle 18.00. Il doppio turno sarà dunque alternato settimanalmente. La turnazione in questione durerà fino a quando verrà ufficialmente consegnato alla scuola Ibsen il complesso denominato Casa della Vela, in pratica l’ex albergo Le Zagare, oggetto nei mesi scorsi di una serie di interventi per renderlo adatto ad accogliere alunni, docenti e personale. Modifiche di dettaglio ma comunque fondamentali, anche avendo riguardo al fatto che tale sistemazione dovrà servire alla popolazione scolastica non solo nel breve, ma pure a medio termine, visto che, come spiegò il sindaco in un recente incontro coi genitori, è irrealistico pensare che i ragazzi possano ritornare già a settembre nelle sedi scolastiche originarie ante-sisma.

Da domani fra l’altro, ci sarà una novità anche per gli alunni della scuola primaria del Plesso Lembo (La Rita), ospitati presso il Marconi di Ischia: d’ora in poi le lezioni si svolgeranno in un solo turno antimeridiano, cioè soltanto al mattino, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.35 alle ore 13.35.

Resta sul tavolo la questione dell’asilo dopo lo stop del Tar alla requisizione dell’edificio finora detenuto dalla Curia alla Sentinella. Probabilmente si cercherà comunque un accordo, per consentire un utilizzo condiviso della struttura e permettere così ai bimbi della scuola dell’infanzia di ricominciare la frequenza sul suolo comunale.

Lentamente ma progressivamente si muovono dunque i tasselli della “mappa” scolastica casamicciolese dopo il durissimo inverno post-sisma.

 

Ads
Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x