CRONACA

Selezioni verticali, a Forio nominate le commissioni

Con una determina del responsabile del settore finanziario, Vincenzo Rando, il Comune di Forio ha proceduto alla nomina delle commissioni per le selezioni verticali. Nell’atto viene ricordata la delibera n. 184 dello scorso 28 novembre inerente la programmazione triennale del fabbisogno di personale e il piano annuale delle assunzioni per il reclutamento di personale con rapporto a tempo indeterminato per la copertura dei posti vacanti in dotazione organica. Una delibera con la quale per la cronaca, l’amministrazione guidata dal sindaco Francesco Del Deo aveva stabilito la copertura di due posti di istruttore direttivo di vigilanza (categoria “D”) e due di istruttore amministrativo (categoria “C”). Successivamente lo scorso 28 gennaio, come si legge nella determina, con una apposita delibera di giunta era stato approvato “il regolamento per le progressioni verticali delle procedure selettive per progressioni di carriera riservate al personale interno, al fine di individuare alcuni criteri di carattere generale che, compatibilmente con la normativa vigente e con le esigenze dell’amministrazione, costituiranno un punto di riferimento per l’espletamento delle procedure concorsuali di che trattasi”.

Gli avvisi scadevano il 29 marzo e per la cronaca hanno visto giungere le domande per la categoria C di Giuseppina Iuliano, Agostino Patalano e Stanislao Migliaccio, mentre per la categoria D hanno presentato richiesta Giuseppe Amalfitano e Francesco Schiano di Coscia. Nel primo caso la commissione sarà composta dal presidente Ciro Raia, dai componenti Nicola Regine e Francesca Guarracino e dal segretario Francesco Piro; nel secondo dal presidente Giovangiuseppe Iacono, dai componenti Nicola Regine e Luisa Iacono e dal segretario Francesco Piro.

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close