ARCHIVIO 2ARCHIVIO 5

Sempre incendi

Questo giornale da anni si batte per il recupero dei terreni incolti. Da qualche anno, vista la carenza di giovani che si vogliono dedicare all’agricoltura e la poca voglia dei proprietari di terreni incolti a metterli a disposizione delle aziende  per i loro piani industriali, si è pensato che costringendo i proprietari a tenerli puliti, con un costo certamente elevato, si potesse raggiungere l’obiettivo di sviluppare l’agricoltura a Km 0 che tanto bene apporterebbe ad una isola turistica. Il ragionamento dei proprietari di terreni è molto semplice. Tengo lì il terreno,senza spendere una lira, e chissà se prima o poi non ci metto su una casetta abusiva. Non si sa mai. Intanto l’isola brucia.

Il Sindaco di Ischia in data12 gennaio 2017 ha emesso l’ordinanza n.5 con la quale su sollecitazione di Pasqualino Migliaccio e mia ordinava la pulizia dei terreni irrorando anche una multa da 100 a 1000 euro a coloro che non rispettassero i dettami contenuti nell’ordinanza stessa. Logicamente i Vigili se ne fottono di far applicare l’ordinanza e se non sbaglio vi è stato un solo intervento in via Leonardo Mazzella. Ho notizia che anche Barano e Casamicciola abbiano seguito, anche se con ordinanze differenti, la strada di Ischia. Inutile chiedere agli amministratori di Forio.  Loro sembra che siano indirizzati verso altri obbiettivi. E non sono riuscito a sapere se vi è qualche ordinanza in questa direzione.

Viene spontaneo chiedere se l’immane incendio di questi giorni poteva essere limitato o evitato. Vi è una serie enorme di leggi a partire dalla 353 del 2000 per controllare il territorio e difenderlo dagli incendi. Il problema è che i Sindaci dell’isola preferiscono che i vigili facciano contravvenzioni invece di farli dedicare al controllo del territorio. Lo sfascio dell’isola sotto tanti aspetti è dovuto al controllo dei Sindaci sui Comandanti dei Vigili. Quanti di loro sono vincitori di Concorso in modo da essere in grado di “intostarlo” ai Sindaci clientelari? Se riusciamo a far svolgere i Concorsi per l’assunzione dei Comandanti dei vigili incominciamo a ragionare un po’. Ad Ischia dopo la pensione di Giovan Giuseppe Iovine non si è fatto mai il Concorso. Sbaglio o stiamo parlando ormai di trent’anni orsono?

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker