Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Serbatoio di eternit da mesi nel parcheggio, parte l’appello a… San Gerardo

 

di Gennaro Savio

”Gloria a San Gerardo nella speranza di un Suo miracolo per far togliere quel serbatoio di eternit depositato lì, nel parcheggio della Starza, da oltre un anno”. E’ questa la frase che il 16 ottobre scorso Franco Palamaro ha scritto sul suo profilo FaceBook per chiedere la rimozione di un serbatoio che sembrerebbe inequivocabilmente realizzato in eterntit, il materiale costituito da amianto e che per la sua alta tossicità è stato messo fuori commercio all’inizio degli anni 90’ del secolo scorso. Ebbene, a circa un mese dall’appello lanciato sui social da Franco Palamaro, con le nostre telecamere ci siamo recati nel parcheggio della Starza dove abbiamo potuto appurare che non si è verificato nessun “miracolo”. Infatti l’Amministrazione comunale guidata dal Dottor Paolino Buono non solo non ha provveduto a far rimuovere il succitato serbatoio, ma non ha neppure fatto ripulire il parcheggio dalle erbacce che altissime svettano indisturbate e dai rifiuti che fanno brutta mostra di se un po’ ovunque.

Ma non è tutto. Infatti qui a completare il triste quadro di degrado e abbandono sociale ci sono dei cumuli di terreno depositati negli spazi riservati alla sosta gratuita di auto e motocicli: assurdo! La cosa più rincresciosa è determinata dal fatto che in questo parcheggio la pubblica amministrazione è presente solo per elevare multe alle auto che non espongono il ticket del parcheggio a pagamento sulle famigerate “strisce blu” mentre da mesi si continua a non far pulire e a non far rimuovere i rifiuti presenti. Diritto alla pulizia di questa area-parcheggio che ai residenti della Starza dovrebbe essere garantito quotidianamente visto che pagano una cospicua tassa sui rifiuti e che invece gli viene puntualmente negato da parecchi mesi. Ora l’augurio, naturalmente, è che l’Amministrazione comunale di Barano intervenga immediatamente per fare rimuovere dal parcheggio di via Starza erbacce, rifiuti, cumuli di terreno e il serbatoio presente da circa un anno.

 

Ads
Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x