Statistiche
CULTURA & SOCIETA'

Sere d’estate e amici che si ritrovano in bellezza

Compleanno a sorpresa per Rajae Bezzoz da Striscia la Notizia ad Ischia! Ad organizzare tutto la dottoressa Annalisa Iacono del Centro Medetica

Ad Ischia succede anche questo, si festeggiano compleanni che abbracciano il Mediterraneo, dove l’amicizia abbatte i confini, le culture si fondono seguendo un filo conduttore che in questo caso è la bellezza. E di bellezza ne abbiamo tanta a partire dalla location della padrona di casa Annalisa Iacono, la sua villa con piscina immersa nel verde, ha fatto da cornice per questo esclusivo party di mezza estate. È stata una vera sorpresa mettere insieme tanti amici in questo periodo ancora di restrizioni, ma complice anche il recente Ischia Global Fest, è stata una serata bellissima all’insegna del divertimento e dell’amicizia, condita con dell’ottima cucina. E quando il piano bar è di casa con Paolo Rubino, il divertimento è assicurato. Tanti gli invitati isolani e non, tra gli ospiti spiccava la bellissima Demetra Hampton, ex modella americana, e prima di intraprendere questa carriera, era un ex ginnasta, il sogno di partecipare alle Olimpiadi si fermò per un infortunio, e chi non la ricorda nei panni della celebre Valentina, uscita direttamente dalla matita di Giulio Crepax, i famosi fumetti, nati nel 1965, e dedicati alla prima eroina donna, scaturita dalla fusione tra le figure dell’attrice Louise Brooks e di Luisa Mandelli, la moglie di Crepax scomparsa di recente. Tra gli ospiti anche Gigi Roccati, giornalista e regista, inviato in Afganistan, racconta in “Road to Kabul”, attraverso la sua penna e centinaia di fotografie, anche l’altro volto del paese. Un Afganistan fatto di vitalità e mercati in cui la gente con uno sforzo comune, cerca disperatamente di risorgere. Non potevano mancare alla festa i volti noti, ormai ischitani anche per lavoro di Antonio Riccardo e Nicola Acella, Make-up Artist, oltre ad essere amici collaborano con Medetica, sono i truccatori ufficiali di importanti case di moda italiane, di Pitti uomo e Milano Fashion Week, oltre a set cinematografici e di moda. Molti gli amici ischitani, l’avvocato Vignola e consorte, Massimo Canale e consorte, l’avvocato Fortezza, le meravigliose sorelle Delli Paoli e tanti altri amici.

Ma veniamo alla festeggiata Rajae Bezzaz, un concentrato di allegria e di bellezza ma non solo, nasce a Tripoli il 20 luglio, da padre berbero, di Khemisset e la madre di Khouribga, e con la famiglia si trasferisce in Italia nel 98, dove frequenta successivamente la scuola MusicArti a Bologna e inizia a partecipare a vari film e serie televisive, “Maschi contro femmine”, AmeriQua, nel 2011, la rende nota al grande pubblico la sua partecipazione al Grande Fratello e dal 2015 diventa inviata di Striscia la Notizia e non si fa mancare nemmeno la radio, conducendo il Ruggito delle Leonesse con Barbara Sala su Radio Zeta l’Italiana e con Simona Ventura conduce Miseria e Nobiltà su Radio RTL 102.5. E questa primavera edito da Cairo editore ha pubblicato il suo primo libro, “L’araba felice”, dove svela la sua vita in prima persona, dall’infanzia da maschiaccio alla adolescenza un po’ ribelle, Rajae si racconta anche attraverso i tanti viaggi e le tragiche vicissitudini familiari. Attraverso le sue pagine, ci insegna quanto la diversità rappresenti sempre un valore aggiunto e mai un ostacolo, raccontandoci come una donna possa difendere strenuamente i propri diritti rimanendo fedele all’Islam. Un grande messaggio di integrazione all’Occidente, tanto amato da una ragazza marocchina saldamente legata alle sue origini. Una serata ben riuscita quando è tanta la voglia di spensieratezza e intorno al pianoforte del padrone di casa Paolo Rubino, tutti a cantare a squarciagola e non è mancato l’urlo berbero di Rajae. E fra antipasti e sfizioserie varie, paccheri fritti ripieni di melanzane, pasta e patata con la provola, pasta e fagioli e vino bianco, arriva la torta, ma non una perché si festeggia anche la padrona di casa la dottoressa Annalisa Iacono chirurgo con la specializzazione in medicina estetica, e il suo centro Medetica vanta di apparecchiature di ultima generazione e all’avanguardia dove per essere bella non è necessario usare il bisturi. Sono mancate serate così, abbiamo bisogno tutti di riprenderci la vita e speriamo che un po’ con i vaccini, un po’ con le dovute attenzioni ci possiamo buttare alle spalle questo periodo pesante per tutti e ricominciare a vedere il futuro.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x