ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Serrara Fontana, consiglio comunale su emergenza post-sisma e tributi

Civico consesso all’orizzonte nel Comune montano. Il sindaco Rosario Caruso ha, infatti, convocato il Consiglio Comunale per il prossimo 11 settembre. Un seduta, quella in programma, che si preannuncia ricca di importanti punti da approvare.  La sentita emergenza incendio, interessante lo scorso 3 agosto il versante occidentale del Monte Epomeo e i recenti accadimenti del sisma isolano,  hanno, infatti,  messo in evidenza quanto sia estremamente prioritario per l’ente di Serrara Fontana non farsi trovare impreparato dinanzi al verificarsi di future possibili calamità naturali. Già durante il Consiglio Comunale dello scorso mese, con il quale venne deliberata la richiesta da indirizzare al Consiglio dei Ministri per il riconoscimento dello Stato di Emergenza per Serrara Fontana – e che ad oggi pare essere rimasta ancora  priva di riscontro– il sindaco Rosario Caruso aveva sottolineato la necessità di dover far fronte ai buchi organizzativi che erano stati riscontrati proprio  in occasione dell’incendio dei Frassitelli.

Dato lo scorso numero di volontari, il primo cittadino, aveva, inoltre, annunciato, la volontà di  riattivare il gruppo locale di Protezione Civile, al fine di avere un maggior numero di unità operative in caso di emergenza.  Visti gli ultimi avvenimenti, quindi, durante il civico consesso alle porte, sarà presentato il Piano Comunale di Protezione Civile. Sempre restando in tema di calamità naturali, in Consiglio sarà poi discussa la proposta di avanzare richiesta agli organi nazionali e regionali per l’ottenimento di aiuti economici per far fronte all’emergenze e alle criticità causate dal sisma che ha interessato l’isola lo scorso 21 agosto. Dopo il Consiglio Comunale di Ischia, tenutosi nelle scorse ore proprio in materia di terremoto, anche l’amministrazione di Serrara Fontana, cercherà, quindi, di far la propria parte per affrontare il dopo-sisma.   Infine, ma non meno importante, l’altro punto all’ordine del giorno della seduta consiliare verterà in materia economico-finanziaria.  Durante il civico consesso si discuterà, infatti,  sulla deliberazione per la riscossione coattiva delle entrate comunali, tributarie, patrimoniali dell’Ente Nazionale-Agenzia delle Entrante. Appuntamento, quindi il prossimo Lunedì, presso la sala consiliare di Serrara alle ore 18.30.

Sara Mattera

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close