ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Serrara Fontana, nel 2017 il polifunzionale sarà dato in concessione

di Sara Mattera

SERRARA FONTANA – Se ne parlava già di diverso tempo in seno all’amministrazione comunale, ma l’idea era rimasta, almeno fino a questo momento, solo in cantiere.  Ora, però, con il nuovo anno alle porte, quella che per lungo tempo è stata solo un’ipotesi, potrebbe diventare realtà. Stiamo parlando della volontà del sindaco Rosario Caruso di cedere in concessione il polifunzionale di Serrara Fontana. Una decisione, questa, spinta dalla necessità di sfruttare al meglio gli spazi esistenti della struttura, evitando, al contempo, che quest’ultima possa eventualmente andare incontro al medesimo destino di tante altre opere pubbliche presenti sulla nostra isola, che o per disattenzione degli amministratori competenti, o per mancanza di risorse finanziarie, sono state lentamente investite da un lento ed inesorabile stato di abbandono. Così, per evitare di “danneggiare” una struttura come quella del polifunzionale – che rappresenta una risorsa di primaria importanza per la comunità fontanese – e vanificare gli sforzi che hanno portato alla sua costruzione, l’amministrazione del Comune collinare ha pensato bene di correre ai ripari prima che sia troppo tardi.  

Con l’avvento del 2017, quindi, si cercherà di affidare il polifunzionale a soggetti privati o associazioni che possano non solo effettuare marginali lavori di manutenzione e completare alcune aree del centro, ma anche sfruttare gli spazi esistenti con attività che possano rispondere alle esigenze della cittadinanza. Il polifunzionale, infatti, è stato pensato proprio per accogliere diversi tipi di attività sia sportive che culturali, grazie alla presenza di aree che possono essere adibite a sala teatro, palestra, e piscina. Del resto, lo stesso primo cittadino, fin dai tempi dell’inaugurazione della struttura, aveva dichiarato la volontà di affidare, tramite convenzione ad hoc, le aree dell’edificio ideate orientativamente per ospitare attività sportive rimandando però, fino a questo momento, la decisione definitiva.

Per il nuovo anno, insomma, si punta a rendere ancora di più il polifunzionale un centro di aggregazione per i tanti giovani residenti del territorio di Serrara Fontana, implementando così il servizio già offerto dalla struttura. Da quando infatti il centro è stato inaugurato nel maggio del 2015, al suo interno sono state organizzate iniziative ed eventi di vario genere. Si può però fare molto di più, e per questo il sindaco Caruso ora punta a trasformare la struttura nel fiore all’occhiello della propria amministrazione. Pare che la volontà dell’amministrazione sia quella di dare in concessione il polifunzionale per i prossimi cinque anni, ovvero per tutta la durata del mandato da sindaco di Rosario Caruso. Per ora, comunque, si dovrà attendere la pubblicazione da parte del Comune del relativo avviso pubblico, che arriverà sicuramente con il nuovo anno.

Annuncio

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close