ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Serrara, presto la rimozione del semaforo dal cantiere del campo di calcetto

Sarà a breve rimosso il semaforo posto sul tratto di strada in prossimità del cantiere di lavoro per la realizzazione del campo di calcetto in quel di Serrara.  A renderlo noto è stato, nelle scorse ore, il primo cittadino del Comune montano, Rosario Caruso, in occasione dell’annunciata chiusura, il prossimo mercoledì e giovedì, del tratto di strada a partire dall’incrocio per il cimitero di Serrara fino al palazzo  comunale.  La chiusura resa necessaria per il completamento della copertura dell’area sportiva in questione, non ha mancato di scatenare, nel corso della giornata di ieri, le proteste da parte dei residenti che si vedranno bloccata per due giorni consecutivi un’ arteria stradale principale, utilizzata soprattutto da chi da Fontana si reca verso Forio e viceversa o da quanti debbono recarsi da Ischia verso Serrara. In merito, però sono arrivare le rassicurazioni proprio da parte del primo cittadino. «Per ragioni di sicurezza – ha scritto sul proprio profilo facebook Rosario Caruso – dei lavoratori e dei passanti non è stato possibile adottare altre soluzioni. Nello specifico non è possibile effettuare lavori notturni per ovviare ai disagi.  Contiamo comunque che le operazioni di copertura del campetto possano essere effettuate in un tempo ridotto rispetto a quello indicato. In tal caso la strada sarà riaperta anticipatamente nel tratto interessato».

Sara Mattera

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close