Statistiche
CRONACAPRIMO PIANO

Si blocca il portellone, passeggeri “prigionieri” per due ore

I passeggeri a bordo della nave Lady Carmela della compagnia di navigazione Gestur partita da Ischia alle 12,10 hanno messo piede sulla terraferma alle 15,04. Il tutto per un guasto che li ha tenuti sequestrati

Una disavventura. Questo quanto successo ieri alla Lady Carmela che, una volta arrivata al porto di Pozzuoli, ha fatto scendere i passeggeri da bordo dopo oltre un’ora. A bloccare tutti è stato il portellone della nave che non voleva saperne di aprirsi. E così tutte le persone a bordo della nave Gestour sono rimaste bloccate per circa tre ore. Cominciamo dall’inizio alle 12,10 Lady Carmela è partita dal porto di Ischia in direzione di Pozzuoli. Una volta arrivata (in orario), la ‘sorpresa’. Tutte le persone a bordo ci hanno messo un po’ di tempo per capire per quale motivo la nave non riuscisse ad effettuare le operazioni di sbarco.

La nave della compagnia di Monte di Procida, dopo aver imbarcato circa 100 perone e una ventina di autovetture, arrivata nell’approdo flegreo ha accusato infatti un guasto al portellone che per oltre due ore è rimasto inesorabilmente inchiodato non permettendo ai suoi occupanti di poter lasciare la nave. A bordo, disagi e tensione nel frattempo che l’equipaggio provava a risolvere il problema. È stata una brutta avventura – ci racconta una persona che è rimasta a bordo fino alle 15,04 – al di là del gusto tecnico che comunque indica una cattiva manutenzione, è stato brutto restare chiusi in nave senza avere alcuna spiegazione». Nessuno dell’equipaggio, infatti, ha fornito spiegazioni alle persone a bordo. «Gli uomini dell’equipaggio si sono preoccupati – ci racconta ancora – di non far fare video e foto a nessuno a bordo. Per loro, evidentemente, era l’unica preoccupazione». Ed ancora: «Nessun messaggio da parte dell’equipaggio e del comandate è stato diffuso per spiegarci che cosa fosse successo». «E poi – chiosa l’ischitano a bordo – volevano anche impedirci di scattare foto e registrare video». Alle 15,04 il portellone è stato aperto e, al porto di Pozzuoli, c’è stato un fuggi fuggi generale. Annullate le corse successive della Gestour.

L’episodio di ieri è stato registrato anche lo scorso anno. Stesse modalità. Lo scorso anno, però, le persone a bordo sono rimaste bloccate sulla nave ‘solo’ mezz’ora sempre a causa del blocco del portellone. A giugno 20219, invece, sempre Lady Carmela fu protagonista di un altro episodio. La motonave della compagnia Gestour, la Lady Carmela, che da poco aveva peraltro iniziato a solcare i mari del Golfo di Napoli, entra nel porto d’Ischia proveniente da Pozzuoli e si arena di rimpetto alla Riva Destra e fortunatamente questo accade con il grosso mezzo che riesce appena a fare la barba ai pontili galleggianti ed alle tante imbarcazioni da diporto ormeggiate. Ore di panico con numerose persone bloccate a bordo. Come ieri quando oltre cento persone sono partite da Ischia alle 12,10 ed hanno messo piede a Pozzuoli alle 15,04.

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x