CRONACA

Sicurezza sul lavoro, per Casartigiani delegato Frantellizzi

Con Decreto del Prefetto di Napoli è stato rinnovato il Comitato Consultivo Provinciale INAIL, che rimane in carica per quattro anni, eche vede la partecipazione di esponenti delle organizzazioni sindacali dei lavoratori e delle imprese, delle associazioni che si occupano di sicurezza sul lavoro e degli enti pubblici e Direzione Provinciale del Lavoro, enel quale, a rappresentare la categoria degli artigiani è stato designato, da Casartigiani Napoli il “procidano” Maurizio Frantellizzi.

Molteplici sono i compiti del Comitato tra i quali l’istituzione, modifica, trasferimento o soppressione di Strutture, o servizi decentrati, ivi compresi i Centri medico-legali, tenendo conto della necessità di privilegiare possibili sinergie con gli altri Enti previdenziali e/o con altre strutture della Pubblica Amministrazione; la disciplina dei rapporti tra l’Istituto e le Strutture del Servizio Sanitario Nazionale con particolare riguardo all’elaborazione e fornitura di dati a fini prevenzionali

nonché al fine del relativo monitoraggio nel territorio della Sede di riferimento; l’attuazione da parte dell’Istituto delle proprie politiche sanitarie a livello locale con particolare riguardo:

1) all’organizzazione sul territorio del servizio “Prime cure” e dei Presidi aziendali;

2) allo sviluppo dei rapporti di collaborazione con Università e Centri termali;

3) all’ottimizzazione del servizio nel campo riabilitativo e del reinserimento sociale;

4) al miglioramento della funzione di servizio sociale ed alla sua integrazione con le omologhe funzioni delle Aziende Sanitarie Locali (ASL) e degli Enti locali;

5) alla tutela globale del lavoratore ed al recupero dell’integrità psico-fisica del lavoratore infortunato o tecnopatico nel quadro dei livelli essenziali ed integrativi di assistenza; il coordinamento dell’attività della Sede con quella di altri Organi, Enti od Istituzioni esistenti nell’ambito di competenza della Sede stessa anche allo scopo di consentire la più razionale utilizzazione ed il potenziamento dei vari presidi operanti nella provincia per fini di tutela della salute e dell’igiene. Inoltre, il Comitato Consultivo Provinciale INAIL ha il compito di formulare proposte per attivare accorgimenti e misure preventive mirate a ridurre il fenomeno infortunistico nel mondo del lavoro oltre che quello di proporre iniziative e programmi per lo sviluppo della cultura della prevenzione nell’ambito provinciale e per la promozione ed il potenziamento delle attività di informazione, di consulenza e di assistenza in attuazione dei compiti attribuiti all’Istituto dalla legislazione vigente, previo raccordo con le Istituzioni e gli Organismi deputati a coordinare gli interventi in materia nonché con le competenti strutture tecniche dell’Istituto medesimo.

«Ringrazio – dice Maurizio Frantellizzi – la struttura di Casartigiani Napoli per avermi proposto per questo ruolo impegnativo che è di supporto, controllo e proposizione per tutto quello che ruota nell’ambito della sicurezza sui luoghi di lavoro. Ed è proprio su queste tematiche che richiamerò l’intero Comitato a profondere la maggiori energie per aumentare, attraverso azioni mirate di informazione e formazione, imprese e lavoratori sull’importanza di un settore, quale appunto la sicurezza, per la vita dell’impresa e dei lavoratori».

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controllare Anche
Close
Back to top button
Close