Statistiche
POLITICA

Sisma, i sindaci incontrano Schilardi per il contributo straordinario alle aziende

In settimana confronto congiunto a Napoli sulla bozza d’ordinanza per la concessione di fondi annuali alle imprese rimaste ferme dopo il terremoto

Il commissario delegato alla ricostruzione, l’ex Prefetto Carlo Schilardi, ha invitato i sindaci dei comuni isolani maggiormente colpiti dal terremoto del 21 agosto 2017. L’incontro è previsto per le ore 11 di mercoledì 10 luglio, presso la sede della Struttura Commissariale, in  Via Nuova Marina a Napoli, per un confronto congiunto sulla bozza di Ordinanza per la concessione di un contributo finanziario straordinario a favore di coloro che hanno sospeso l’attività economico produttiva a seguito del sisma. Si tratta di un provvedimento atteso da diversi imprenditori la cui attività era situata proprio nella zona rossa o nelle immediate vicinanze.  Essi si sono trovati nell’impossibilità di riavviare l’impresa a causa degli ingenti danni riportati: la misura in preparazione andrà dunque a colmare una lacuna prevedendo un supporto consistente nell’erogazione di un contributo che avrà cadenza annuale, e che sarà erogato fino a quando l’attività non sarà in grado di ripartire.

L’entità del contributo non sarà pari ai mancati introiti, anche perché una serie di norme comunitarie ne limita l’importo massimo, ma almeno costituirà un’entrata fissa su cui gli imprenditori potranno contare sempre, ogni anno, fino alla riapertura dell’azienda. Non si sa ancora  se l’incontro di mercoledì sarà l’occasione per parlare anche dell’ordinanza per la cosiddetta ricostruzione “pesante”; in caso negativo, verrà fissata un’altra data nella settimana successiva. Anche per questo dalla struttura commissariale nei mesi scorsi sono arrivati ripetuti inviti per procedere all’esame delle pratiche di condono, che potrebbero essere inserite in tale ordinanza di ricostruzione. Contemporaneamente si attende la consegna dei risultati degli studi di microzonazione, la cui conclusione dovrebbe rispettare pienamente la previsione, cioè entro agosto.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex